Promemoria Auschwitz: studenti pronti a partire per il viaggio della Memoria

Alla vigilia della della Giornata della Memoria le amministrazioni romagnole si riuniscono a Villa Torlonia per la partenza dei ragazzi

Sono 50 i ragazzi che dal Rubicone partono domenica 26 gennaio nel viaggio della Memoria che li porta a raggiungere Auschwitz e Birkenau proprio in occasione della Giornata della Memoria. Si tratta del progetto Promemoria Auschwitz, promosso dall'associazione Deina, che ogni anno coinvolge ragazzi da tutta Italia in un viaggio a Cracovia e nella visita agli ex lager di Auschwitz e Birkenau, attraverso un'esperienza che vuole essere un percorso di memoria e di educazione alla cittadinanza.

L'Unione Rubicone e Mare è tra i sostenitori del progetto: quest'anno sono i Comuni di Gambettola, Gatteo, San Mauro e Savignano ad aver aderito sostenendo le spese di viaggio e alloggio per i ragazzi che parteciperanno al progetto. I ragazzi e le ragazze, prima di effettuare il viaggio, con partenza prevista per lunedì 27 gennaio, proprio in occasione della Giornata della Memoria, hanno partecipato ad un corso di preparazione a questo tipo di esperienza. Domenica 26 gennaio a Villa Torlonia le Amministrazioni comunali di San Mauro Pascoli, Gambettola, Gatteo e Savignano sul Rubicone salutano i ragazzi in partenza attraverso una serata aperta al pubblico che vede momenti di testimonianze e proiezioni di filmati. L'evento è a ingresso libero e si terrà nella Sala del Teatro della Villa dalle ore 20,30.

Quest'anno il progetto mobiliterà ben 2400 giovani, provenienti da oltre 50 province e comuni italiani. I partecipanti al progetto, provenienti da 9 regioni d’Italia, viaggeranno tutti insieme in treno, un mezzo che permette un ulteriore arricchimento del percorso dato dallo scambio e dal confronto tra realtà con storie locali diverse. I viaggi sono stati preceduti da numerosi incontri di formazione, volti ad approfondire il contesto storico della seconda guerra mondiale e delle deportazioni, per affrontare questo percorso con maggiore conoscenza e consapevolezza. Gli incontri, gestiti da esperti, sono stati anche un’occasione per i partecipanti per iniziare a conoscersi, per condividere opinioni e punti di vista. I momenti formativi però non finiranno: nel corso del viaggio i giovani condivideranno le loro impressioni, si confronteranno tra loro e con esperti, vedranno film ed assisteranno a spettacoli teatrali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A conclusione del progetto, tutti i partecipanti si riuniranno in una assemblea finale dove parleranno di temi d’attualità e rifletteranno sul loro ruolo di cittadini oggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento