Con "Pignol" Maurizio Balestra rilegge PInocchio in dialetto

Arriva al Circolino uno spettacolo dedicato ai più piccoli e non solo: "PIGNOL" di Maurizio Balestra", una rivisitazione in dialetto romagnolo del Pinocchio di Collodi, scritta per bambini, ma anche per gli adulti che non sono riusciti ad adattarsi alla loro età anagrafica.

"Se qualche lettore si sente perfettamente “adulto" e ritiene di non aver bisogno di alcuna "terapia" forse può fare a meno di leggere questo libro.
Invece noialtri - raccontano gli interpreti - che nella vita riusciamo a fatica a costruirci una parvenza di normalità e maturità, e che ogni tanto abbiamo bisogno di prenderci una pausa, i libri come questo non possiamo farceli scappare".

Per questo Maurizio Cirioni e Mino Savadori non si sono lasciati scappare l’opportunità di portarlo in scena con Maurizio Cirioni e Mino Savadori e il cartellone del cantastorie disegnato da Tinin Mantegazza.
Ingresso gratuito riservato ai soci Arci

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Spartan Race”: la sfida è aperta. Due giorni di gare a Cesenatico

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • Parco di Levante e alcune spiagge del litorale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento