Nuovo appuntamento col ciclo di letture online "Ricordo al futuro: voci dal mondo"

Cristiana Tramparulo (Compagnia permanente di ERT Fondazione) legge un estratto da La donna che scriveva racconti di Lucia Berlin

Martedì alle 18 sui canali di Uniradio e Radio Emilia Romagna sarà on line il terzo podcast del ciclo Ricordo al futuro: voci dal mondo: Cristiana Tramparulo (Compagnia permanente di ERT Fondazione) legge un estratto da La donna che scriveva racconti di Lucia Berlin. Una donna molto bella ha avuto una vita difficile e la racconta in tanti piccoli quadri: tra i 10 migliori libri del 2015 per il “New York Times”, eletto in Italia da “la Repubblica” miglior libro del 2016, La donna che scriveva racconti è popolato da personaggi diversissimi, variegati per sesso, razza, colore e censo, ma tutti capaci di fissarsi nella mente del lettore grazie al tratto pittorico dell’autrice. Una scrittura ingannevolmente semplice, chiara, essenziale, imprevedibile come la musica jazz ma altrettanto ipnotica.  Berlin, nata in Alaska, ha vissuto l’infanzia seguendo il padre, un ingegnere minerario, tra Cile e Messico. Ed è in Messico che è ambientato 𝘌𝘭 𝘛𝘪𝘮: la storia di un’insegnante di spagnolo e del suo allievo, Timothy. In questo rapporto emergono segreti e si capisce l'importanza di riuscire a mettere età diverse sullo stesso piano. Il contenuto sarà disponibile anche sulla pagina del sito ERT dedicato alle produzioni digitali: ERTonAIR.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento