Notturni nel bosco: Luigi D'Elia in scena con "La grande foresta"

Domenica 26 luglio a Vignola di Sogliano, nel parco San Donato, torna "Notturni nel Bosco", l’appuntamento col teatro di narrazione proposto e allestito all’aperto, nel suggestivo paesaggio verde delle colline soglianesi. 

Il ritrovo degli spettatori e l'inizio della camminata in gruppo è fissato alle 21, mentre alle 21.30 va in scena Luigi D'Elia con lo spettacolo "La grande foresta".

In un piccolo paese senza nome un bambino cresce tra scuola, casa e un grande bosco. Il bambino va a scuola a piedi, corre, non vuole aspettare: vuole crescere e diventare un cacciatore, come suo nonno. Suo nonno invece gli impone la lentezza, la scoperta del bosco e delle sue regole, di un mondo che si sta estinguendo, ma che, per chi lo sa guardare con pazienza, è immensamente più bello di quello che stiamo costruendo. Nel bosco vicino, misterioso e pieno di vita, si nasconde un lupo, antico come una leggenda. Ma un giorno in paese arriva la paura, si perde l’innocenza e il bambino e il nonno devono mettersi sulle tracce del lupo. Qualcosa nel bosco, alla fine del tempo, nell’odore del lupo, aspetta tutti e tre.

Dopo Storia d'amore e alberi Francesco Niccolini e Luigi D'Elia provano a raccontare un secondo angolo dimenticato di mondo: questa volta non è più un'arida montagna francese dove un uomo pianta alberi, ma un villaggio in un qualunque sud d'Italia, dove gli alberi scompaiono e – con loro – anche chi li abita, uomini e lupi.

Ingresso unico € 5. Prevendite on-line su www.liveticket.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Un esperimento di fisica 'da casa' con la ricercatrice Margherita Mazzera

    • 6 marzo 2021
    • online
  • Covid-19 e nuovi fenomeni criminali: se ne parla con Giuseppe De Marzo

    • Gratis
    • 4 marzo 2021
    • online
  • Body shape e accettazione di sé stessi, un appuntamento in streaming da Villa Silvia

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 febbraio 2021
    • Villa Silvia Carducci
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento