"Nostalgia delle cose impossibili", il rito sonoro di Mariangela Gualtieri

  • Dove
    Villa Torlonia
    Indirizzo non disponibile
    San Mauro Pascoli
  • Quando
    Dal 30/11/2019 al 30/11/2019
    21.00
  • Prezzo
    12-15 euro
  • Altre Informazioni

Mariangela Gualtieri inaugura la stagione teatrale a Villa Torlonia, sabato 30 novembre, alle 21.00, con lo spettacolo Nostalgia delle cose impossibili. Un rito sonoro di Mariangela Gualtieri, con la guida di Cesare Ronconi.

"Nostalgia delle cose impossibili tiene insieme parole e silenzio, timbri esortativi e riflessivi, invocazione e imprecazione, bestemmia e preghiera. Prende versi dalla mia nuova raccolta e li compone con versi già editi. Per l’occasione, per la pregnanza del luogo, tenterò un dialogo con la poesia di Giovanni Pascoli, ben conscia della distanza che mi separa da quell’altezza, ma con una devozione ed un ardore che spero mi salvino. Sarà bello sentire che la poesia porta nutrimento alle nostre interiorità un po’ rinsecchite, denutrite da questo tempo che ci vuole frettolosi, sempre fuori di noi, affaccendati nei suoi inesauribili dettami".

Biglietti: intero € 15, ridotto € 12 (Over 65, militari, bambini fino ai 12 anni).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Spartan Race”: la sfida è aperta. Due giorni di gare a Cesenatico

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • Parco di Levante e alcune spiagge del litorale
  • Sulle note di Vasco Rossi: la Roxy Bar tribute band in concerto

    • Gratis
    • 5 giugno 2020
    • Jam session
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento