"Noa & Band", la cantante israeliana come evento conclusivo del 170esimo del Bonci

Venerdì 28 aprile va in scena l'evento conclusivo del 170esimo del teatro Bonci: il concerto di Noa & Band dal titolo "Love medicine".

Noa è una delle artiste israeliane più famose della scena internazionale. Nata in Israele in una famiglia originaria dello Yemen, Noa è cresciuta a New York, prima di decidere di tornare a vivere nel suo paese d’origine. Insieme al compositore e chitarrista Gil Dor, da 15 anni canta le sue molteplici appartenenze: yemenita, israeliana e anglo-sassone. "Love medicine" è il suo ultimo album. Noa è l’unica artista israeliana che sin dal 1993, prima di ogni accordo di pace, viene invitata ai festival palestinesi, un punto di riferimento del movimento pacifista israeliano. Nell’ottobre del 1994 ha cantato l’Ave Maria in Piazza San Pietro davanti al Santo Padre: era la prima volta che un’artista ebrea cantava davanti al papa cattolico, l’effetto mediatico è stato enorme. Il 16 ottobre 2003 a Roma, nell'ambito dell'annuale appuntamento mondiale contro la fame nel mondo, promosso dalla FAO-ONU, ha ricevuto alla presenza di 138 tra capi di stato e primi ministri, l'alta onorificenza di Ambasciatrice FAO nel mondo. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Documentari, letture e testimonianze: una settimana di iniziative per il Giorno della Memoria

    • Gratis
    • dal 23 al 30 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giorno della Memoria a Longiano: il Castello Malatestiano si tinge di rosso per non dimenticare

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giornata della memoria: il professor Feltri racconta guerra e Shoah "Con gli occhi di Vasilij Grossman"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento