Nasce il Teatro delle abilità diverse

Un luogo in cui disabili e non e persone di tutte le età possano interagire insieme, senza barriere nè pregiudizi, uniti dalla passione per il teatro

L'Associazione Culturale Telemaco Onlus di Gatteo nel suo ventesimo anniversario di attività ha dato vita al "Teatro della abilità diverse".

Il teatro è un luogo dove protagoniste sono la fantasia e l'immaginazione, in questo contesto l'impossibile può diventare possibile, i sogni possono prendere forma e dove c'è fantasia non può esistere disabilità nè menomazioni.

Con il "Teatro della abilità diverse" nasce un luogo in cui disabili e non e persone di tutte le età possano interagire insieme, senza barriere nè pregiudizi, uniti dalla passione per il teatro. Un luogo in cui poter esprimere le proprie emozioni e sensazioni, portando all'interno del gruppo le proprie abilità condividendole con tutti i partecipanti e dove è possibile anche creare nuove amicizie e relazioni.

Ciò è reso possibile dall'esperienza dei volontari dell'associazioni che sono giunti alla dodicesima edizione del progetto teatrale "tana liberi tutti" che vede l'interazione tra persone con disabilità e non, realizzando così di anno in anno produzioni teatrali di grande spessore ed attivando al contempo collaborazioni con altre associazioni che operano sul territorio in campo artistico.

Nasce così il teatro delle abilità diverse per questa dodicesima edizione, prototipo della "tana liberi tutti school", giunto alla sua dodicesima edizione quest'anno propone due diverse tipologie di attività: la prima da ottobre a fine gennaio, tutti i sabati pomeriggio dalle 15 alle 17, si svolgerà un laboratorio teatrale tenuto dal professionista Marco Giorgi aperto a tutte le età ed a persone con disabilità e non, in cui persone con "abilità diverse" potranno cimentarsi e imparare le tecniche del teatro in un clima ludico e ricreativo. Mentre la seconda da gennaio 2020 fino alla fine di aprile per tutti i martedì dalle 20.30 alle 21.30, si svolgerà un laboratorio di ballo curato e gestito da Casadei Danze di Cesena che ha come obbiettivo la preparazione delle coreografie del saggio di fine laboratorio che si terrà a maggio 2020 al Teatro Verdi di Cesena ed al Teatro Comunale di Cesenatico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le attività si svolgeranno presso la palestra della scuola elementare Edmondo De Amicis di Gatteo.
Per iscrizioni e costi di partecipazione 333 3743556 oppure scrivere una mail a laboratorio@telemacoassociazione.it
Seguiteci su facebook Associazione Telemaco Onlus / Instagram telemaco_onlus

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento