menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla prima di "Musica Antiquaria" oltre 7500 persone in Fiera

Nei due giorni in fiera si sono dati appuntamento collezionisti privati, le più importanti scuole di liuteria, i commercianti di alta liuteria e altri strumenti, i liutai restauratori e gli artigiani

La città malatestiana per due giorni è stata baricentro nazionale della musica antica. La prima edizione di “Musica Antiquaria” organizzata da Blu Nautilus ha richiamato a Cesena Fiera oltre 7500 visitatori, con una cospicua partecipazione di pubblico da fuori regione.“Siamo soddisfatti della partecipazione di pubblico – afferma Fausto Bianchini di Blu Nautilus, che organizza l’evento – a testimonianza che un evento di questa tipologia mancava. L’alta qualità degli espositori, unita all’ampio ventaglio di proposte sino a coprire tutto l’universo della musica antiquaria, ne hanno fatto un evento unico a livello nazionale. La nostra intenzione è quella di proporre il prossimo anno una seconda edizione, ancora più ricca e articolata nei contenuti, con un maggiore coinvolgimento delle istituzioni culturali della città”. Nei due giorni in fiera si sono dati appuntamento collezionisti privati, le più importanti scuole di liuteria, i commercianti di alta liuteria e altri strumenti, i liutai restauratori e gli artigiani. A rendere più “armonico” il tutto la musica, con numerosi eventi collaterali animati dagli strumenti d’epoca. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento