Due passi nella storia dell'agricoltura

Sabato 8 Dicembre, dalle ore 16.00 alle ore 18.30, si svolge una visita guidata speciale interamente dedicata all'installazione del Museo di Storia dell'Agricoltura nel torrione Femmina della Rocca Malatestiana di Cesena.

Si parlerà, attraverso una selezione degli oggetti esposti, della vita quotidiana del mondo contadino romagnolo fra la fine dell'Ottocento e i primi decenni del Novecento, illustrando i cicli produttivi dell'anno agrario che hanno caratterizzato, fin dai tempi più antichi, il nostro territorio. Un'esplorazione particolare nella storia del secolo scorso, nel lavoro e nella tradizione delle terre cesenati.

Per partecipare, è obbligatoria la PRENOTAZIONE - posti limitati - allo 0547 22409 negli orari di apertura (mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10.00 alle 18.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 23.00) oppure al 347 7748822 (tramite sms - no whatsapp).

COSTO di 6 € a persona per il percorso di visita, della durata di 1 ora e 15 minuti. Per chi vuole sarà possibile, sempre su prenotazione, fare una degustazione di prodotti tipici a km0 presso il punto di piccola ristorazione interno alla Fortezza - Asilo Politico.
La degustazione si svolge su prenotazione e alla carta (no costo fisso).

www.roccamalatestianadicesena.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • Un esperimento di fisica 'da casa' con la ricercatrice Margherita Mazzera

    • 6 marzo 2021
    • online
  • Covid-19 e nuovi fenomeni criminali: se ne parla con Giuseppe De Marzo

    • solo domani
    • Gratis
    • 4 marzo 2021
    • online
  • Gianfranco Lauretano analizza il tema della speranza nella letteratura novecentesca

    • Gratis
    • 5 marzo 2021
    • online
  • Una margherita solidale per sostenere la ricerca sul cancro

    • Gratis
    • dal 5 marzo al 25 aprile 2021
    • Garden Battistini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento