Museo delle Scienze Naturali, un incontro sui vaccini e gli effetti della disinformazione

Riprendono, lunedì 19 settembre, i Lunedì del Museo, incontri sui principali temi scientifici al Museo di Scienze Naturali di Cesena.
 
In questa epoca di disinformazione globale, dove molti fenomeni vengono semplificati e confusi, è fondamentale educare al metodo scientifico e al pensiero critico.
 
Oramai i social media si sono trasformati, parafrasando Michel Serres, in una società pedagogica, la cui concorrenza schiacciante, vanitosamente incolta, eclissa la scuola e l’università. Con pochi rivali per potere seduttivo e tempi di ascolto, i social media hanno sostituito la funzione dell’insegnamento con una sorta di abbuffata bulimica di superficialità. Anche per questo oggi la conoscenza scientifica è un vero bisogno sociale, l’unica speranza per riportare un pensiero critico all’interno di tanto ciarlare..

Sono queste le riflessioni che hanno animato la nuova serie di conferenze che inizieranno lunedì 19 settembre alle ore 21, al Museo di scienze naturali di Cesena, in piazza Pietro Zangheri 6.

Per iniziare è stato scelto un tema caldo e attualissimo, le vaccinazioni. La serata s’intitola “VACCINI, gli effetti della disinformazione. La verità scientifica sui vaccini, tra falsi miti e preoccupanti realtà, e vedrà la partecipazione del medico e epidemiologo Daniel Fiacchini, coordinatore gruppo tecnico Vaccini della Regione Marche. L’assessore ai servizi alla persona del Comune di Cesena Simona Benedetti, Lia Montalti, consigliere della Regione Emilia Romagna, Alice Pignatti, madre cesenate e presidente dell’associazione “IO VACCINO”. Modererà la serata il naturalista Eddi Bisulli.

La scelta del tema “vaccini” è motivata dalla ondata di pseudoscienza che avanza nel nostro paese. I vaccini sono state una delle più grandi invenzioni della medicina ed hanno salvato (e salvano) milioni di vite umane in tutto il mondo. Nel nostro paese la percentuale di vaccinazione è alta e consente una buona copertura nei confronti delle malattie infettive prevenibili ma proprio per questo non bisogna mai abbassare la guardia, non bisogna mai dimenticare che fino a pochi anni fa, tra i banchi delle nostre scuole, sedevano tanti bambini colpiti dalla poliomielite (e quei bambini sono oggi degli adulti) e tanti altri sono morti per le sequele di malattie "banali" come il morbillo. (oggi quasi scomparse grazie proprio alle vaccinazioni!). Per vari motivi però, a volte ideologici, altre volte legati ad interessi economici personali, esistono associazioni estremiste o singoli individui che diffondono allarmi a proposito dei vaccini e non si fanno scrupoli nel divulgare notizie false e manipolate. Per questo motivo è utile un'informazione corretta scientificamente e moralmente.
 

Gli incontri dei LUNEDì DEL MUSEO, proseguiranno Lunedì 10 ottobre ore 21,00 con  MAMMALS, Spettacolari incontri con i grandi mammiferi e l’uomo. Relatore Andrea Boscherini. Naturalista e ricercatore.

E Lunedì 7 novembre ore 21,00 con l’incontro dal titolo Il DNA dei romagnoli. Migrazioni e cromosomi, per tessere la storia della gente di questa terra. Relatore Alessio Boattini. Ricercatore e docente Università di Bologna
 

Per questo autunno il Museo di scienze Naturali sta ultimando un programma molto articolato, con laboratori, incontri e mostre a tema. Presto pubblicheremo il programma dettagliato di questo piccolo ma attivo baluardo della scienza cesenate.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento