Musei aperti a Roncofreddo domenica

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Roncofreddo
  • Quando
    Dal 07/09/2014 al 07/09/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Domenica prossima 7 settembre i musei di Roncofreddo saranno aperti e visitabili dalle ore 15.00 alle 18.00: il Museo del Fronte Rubicone ’44, il Museo di Arte Sacra e la Collezione Mongiusti.
 
 Il Museo del Fronte, allestito all'interno di un'antica cantina del centro storico utilizzata come stazione radio dagli alleati, è stato reso fruibile al pubblico grazie alla collaborazione tra Paolo Savini e l'Amministrazione Comunale di Roncofreddo. Paolo Savini, attento conoscitore delle vicende belliche della II° Guerra Mondiale, dal 1979 ha raccolto numeroso materiale inerente la Battaglia del Rubicone, decisiva per lo sfondamento della Linea Gotica. Il percorso espositivo si snoda tra la suggestione di cimeli, uniformi, documenti e immagini del periodo. Molti gli oggetti provenienti dai campi di battaglia della zona ritrovati con l'ausilio del metal detector. Il museo è stato visitato anche da diversi reduci alleati e tedeschi della battaglia del Rubicone che hanno voluto lasciare testimonianza con la donazione di alcuni oggetti. Il Museo del Fonte si trova in via Matteotti n. 91. Per informazioni tel. 338/4778871 e-mail: museorubicone44@libero.it.
 
Il Museo di Arte Sacra, in v ia R. Comandini n. 30, r accoglie oggetti, arredi, opere provenienti dalle diverse chiese del territorio. In particolare si può apprezzare la bella tavola quattrocentesca rappresentante "Madonna in trono con Bambino e Angeli" insieme al significativo calvario ligneo di epoca cinque-seicentesca composto dal Crocifisso e dalle statue degli oranti. Informazioni al tel. 0541 949211.
 
La Collezione Mongiusti dedicata alla Civiltà Contadina e agli attrezzi agricoli è l'ultima acquisizione del patrimonio storico e artistico di Roncofreddo. Recentemente inaugurata in via Provinciale Musano n. 2545, raccoglie gli attrezzi che hanno segnato la vita lavorativa del signor Mongiusti: attrezzi e mezzi per il lavoro nei campi evoluti nei decenni, dai più rudimentali fino ai più recenti. Accanto agli strumenti di lavoro, i segni della vita familiare e domestica si possono ritrovare nella ricostruzione di una cucina e di una stanza da letto, insieme ad una piccola aula scolastica. Informazioni al tel. 0541 949211.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Immagini, spazio e suoni nella mostra "Compresenze"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 19 settembre al 18 ottobre 2020
    • Il Vicolo Galleria Arte Contemporanea e la Chiesa di San Zenone
  • In mostra la Nove Colli, cartoline e cimeli raccontano la storica granfondo

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 10 al 18 ottobre 2020
    • Galleria Da Vinci
  • L'unione fra uomo e natura nell'esposizione "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Comunale d’Arte del Palazzo del Ridotto

I più visti

  • Gustose caldarroste e tanti spettacoli alla Sagra della Castagna

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 11 al 18 ottobre 2020
    • Alfero
  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Labirinto sensoriale e altre sorprese. Gli spazi verdi si rinnovano al Garden Festival d’Autunno

    • fino a domani
    • dal 19 settembre al 18 ottobre 2020
    • Garden Battistini
  • Da Leonardo da Vinci a Renato Serra: il tour in centro fra storia e “Cesenati illustri”

    • dal 3 al 24 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento