Mostra-progetto tra arte e rispetto delle differenze

Sabato 5 maggio alle ore 17.00 apre la mostra delle installazioni dei bambini e delle bambine delle scuole dell’infanzia di Savignano, Gallo Cristallo e Gatto viaggiatore, che hanno partecipato al progetto “Divesitàttarattà- tra arte e rispetto delle differenze” curato da Associazione Katrièm con il contributo del Comune di Savignano.

Il progetto ha preso forma dall’esperienza che Katrièm ha maturato dal 2009 ad oggi tra educazione, arti contemporanee e infanzia. Ogni percorso che nasce ha come obiettivo centrale quello di favorire la libera espressione e creatività dei bambini e delle bambine. L’arte ci permette di spostare il nostro punto di vista sulle cose proponendoci uno sguardo sul mondo critico e consapevole. L’arte è un elemento fondante alla base della costruzione di significati della nostra cultura e permette di acquisire quegli strumenti necessari ad esplorare e dar forma al proprio sentire, comprendendo le potenzialità della propria creatività. Se ci si abitua fin dalla prima infanzia a rapportarsi con i linguaggi dell’arte attraverso un “fare” aperto e multidisciplinare, si contribuisce ad attivare una serie di competenze sensoriali ed emotive fondamentali nello sviluppo individuale. I bambini hanno una curiosità innata e una propensione spontanea per l’esplorazione e la scoperta di tutto ciò che è nuovo. 

Attraverso il progetto "Diversittàrattà" sono stati coinvolti più di un centinaio di bambini e bambine in una narrazione che ha parlato loro della diversità come fonte di ricchezza. Seguendo i giochi di tre animali un po’ anomali: un lupo vegetariano, una lumaca che striscia veloce e una lepre che corre piano, è iniziato un viaggio verso l'esplorazione di sé e dell'altro. Nella mostra la prima installazione presenta la mappa d'argilla che ogni bambino/a ha creato della propria faccia guardata nello specchio del lupo, traduzione istintiva del loro universo interiore, nella seconda installazione una strada di centinaia di casette dentro alle quali ogni bambino/a ha tracciato un ritratto puramente sensoriale della propria famiglia e di cosa abita la loro casa. 

La mostra sarà aperta dal 5 al 13 Maggio, tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00, sabato e domenica dalle 16.00 alle 19.00. Per le scuole interessate a visitare la mostra è necessario scrivere a info@katriem.it.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Ritratti di donne su "pezze" anni 50 dell'artista Elena Raimondi

    • Gratis
    • dal 3 al 10 aprile 2021
    • on line

I più visti

  • Una margherita solidale per sostenere la ricerca sul cancro

    • Gratis
    • dal 5 marzo al 25 aprile 2021
    • Garden Battistini
  • Ritratti di donne su "pezze" anni 50 dell'artista Elena Raimondi

    • Gratis
    • dal 3 al 10 aprile 2021
    • on line
  • Paura dei cani? Un incontro per affrontare la cinofobia

    • Gratis
    • 4 maggio 2021
    • Hippodog Cesena Club Ippodromo
  • Stefano Tura presenta il suo thriller "Il killer delle ballerine, l'ultimo ballo"

    • Gratis
    • 10 aprile 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento