Miss Mamma da San Mauro sbarca su Real Time

"Miss Mamma Italiana", sostiene Arianne, associazione Onlus per la lotta all'endometriosi, una malattia ancora poco conosciuta che, solo in Italia colpisce 3 milioni di donne in età fertile

L’anno 2015 per “Miss Mamma Italiana”, il primo concorso nazionale di bellezza - simpatia dedicato alla figura della mamma e riservato a tutte le mamme dai 25 ai 45 anni e dai 46 ai 55 anni per la fascia “gold”, di cui è Patron il sammaurese Paolo Teti, inizia sotto una buona stella per quel che riguarda l’interesse nazionale da parte delle tv. Infatti, giovedì, sul canale 131 di Sky “Real Time”, a partire dalle ore 21.10, sarà ospite della trasmissione di produzione Endemol “Changing Rooms” Francesca Colasanti di Velletri (Roma), vincitrice assoluta del concorso “Miss Mamma Italiana” nel 2012.

Francesca, che parteciperà insieme al marito Devis, oltre a sfidarsi nel programma condotto dalla mediatrice immobiliare più famosa ed elegante delle TV, Paola Marella, parlerà del ruolo della donne e della mamma all’interno della famiglia e della sua partecipazione a “Miss Mamma Italiana”. “Miss Mamma Italiana”, sostiene Arianne, associazione Onlus per la lotta all’endometriosi, una malattia ancora poco conosciuta che, solo in Italia colpisce 3 milioni di donne in età fertile. Nel mese di gennaio, sono in programma 2 selezioni in Romagna, una a Cesenatico ed una a Faenza. Per informazioni ed iscrizioni gratuite, le mamme interessate a partecipare al concorso (le cui iscrizioni sono gratuite), possono contattare la segreteria al numero 0541 344300.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento