Maurizio De Giovanni a Cesena con il suo ultimo romanzo “Le parole di Sara”

  • Dove
    Biblioteca Malatestiana
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 07/04/2019 al 07/04/2019
    17.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Domenica 7 aprile, alle ore 17, in Aula Magna  nuovo appuntamento con la rassegna “Risvolti”: protagonista dell’incontro sarà lo scrittore napoletano Maurizio De Giovanni per presentare il suo nuovo romanzo “La parole di Sara”. A dialogare con lui ci sarà la giornalista e scrittrice Lorella Barlaam.

In questo suo lavoro fresco di stampa, Maurizio de Giovanni torna a occuparsi di Sara Morozzi, personaggio già comparso sia nel racconto Sara aspetta (pubblicato nell’antologia Sbirre) sia in Sara al tramonto.

 Ne Le parole di Sara de Giovanni abbandona le atmosfere abituali delle serie del Commissario Ricciardi e de I bastardi di Pizzofalcone per regalare al lettore un noir in cui le attrici principali sono due donne, Sara e Teresa, due ex colleghe con un passato in comune presso una delle unità più segrete dei Servizi. A trent’anni dal loro primo incontro, le strade di Sara e Teresa tornano a incrociarsi: il giovane e affascinante ricercatore di cui Teresa si è innamorata è scomparso nel nulla e solo Sara, l’amica di un tempo, ora provata dalla solitudine in cui è sprofondata dopo aver perso il proprio compagno, potrà scoprire che cosa è veramente successo.

Nato nel 1958 a Napoli, dove vive e lavora, Maurizio De Giovanni ha raggiunto la fama con la serie di romanzi che hanno come protagonista il commissario Ricciardi, attivo nella Napoli degli anni Trenta: undici i titoli usciti finora.

Sono poi arrivati ”I bastardi di Pizzofalcone”, con i quali ha avviato a un nuovo ciclo contemporaneo che segue le vicende di una squadra investigativa partenopea guidata dall’ispettore Giuseppe Lojacono, e che è diventato per Rai1 una serie televisiva giunta alla seconda stagione. Fra gli altri suoi lavori, “Il resto della settimana” (2015), “I Guardiani” (2017), “Sara al tramonto “(2018) e “Le parole di Sara” (2019): questi ultimi due titoli fanno parte di un nuovo ciclo noir con protagonista Sara Morozzi, per cui esiste un progetto di fiction televisiva.

La rassegna “Risvolti -- Le voci della narrativa” è promossa dal Comitato Scientifico della Biblioteca Malatestiana, in collaborazione con la Libreria Ubik di Cesena. I prossimi appuntamenti sono in programma per domenica 5 maggio con Andrea Vitali che presenterà “Certe fortune” (Garzanti) e domenica 26 maggio con Manuele Fior che presenta l’edizione illustrata di “La vita davanti a sé” di Romain Gary (Neri Pozza).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Freschi di stampa parte con la "Storia sociale di Rita Pavone"

    • Gratis
    • 29 ottobre 2020
    • Sala Sozzi del Palazzo del Ridotto e in streaming
  • Stefano Zanoli presenta il libro "Una foresta di giorni"

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Sala Sozzi del Palazzo del Ridotto

I più visti

  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Maternità e lavoro: se ne parla al Ridotto con il film “Mamme fuori mercato”

    • Gratis
    • 30 ottobre 2020
    • Palazzo del Ridotto
  • L'unione fra uomo e natura nell'esposizione "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Comunale d’Arte del Palazzo del Ridotto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento