Nuovo appuntamento per la rassegna “Il marzo delle donne”

Nuovo appuntamento all’interno delle iniziative “Il marzo delle donne”. Sabato alle 16.30 nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana è in programma la conferenza dibattito condotta dalla dottoressa Roberta Fabbri, “Donne protagoniste del cambiamento economico”, a cura dell’associazione Valori e Libertà in collaborazione con i Servizi culturali del comune di Cesena. Roberta Fabbri, consulente aziendale, docente di formazione professionale/imprenditoriale e pubblicista, ripercorrerà brevemente la storia del capitalismo e indicherà quanti ruoli ha ricoperto la donna all’interno della società, con particolare riferimento all’importanza del compito di “educatrice”.

Il capitalismo degli ultimi anni, definito tecno-nichilista, spiegano gli organizzatori, ha visto un difficile riconoscimento del ruolo della donna nei centri di potere. Oggi però l’attuale evoluzione verso un nuovo modo di concepire la società, sta evidenziando come le donne abbiano saputo meglio reagire alle avversità, dimostrando maggiore capacità di adattamento e innovazione rispetto all’universo maschile. L’epoca attuale, caratterizzata da questioni nuove, senza precedenti nella storia dell’umanità, pur trovandoci impreparati e sprovvisti di strumenti di comprensione e di interpretazione, può e deve contare sulla importanza sociale della donna quale portatrice di quei valori e quei principi, senza i quali nessuna economia potrà essere concepita come durevole e valida. Premesse che fanno capire perché è giusto ritenere che la donna debba essere, da oggi in poi, considerata protagonista del cambiamento economico.

Oltre ad illustrare nuove prospettive di lavoro per l’universo femminile e per i giovani, generate dai nuovi bisogni, l’incontro di sabato affronterà anche il tema della “teoria della manipolazione”, secondo la quale la società “liquida” nella quale viviamo, potrebbe essere il frutto di un progetto voluto e non solo di un distacco venutosi a creare tra etica ed economia. Il convegno fa parte delle iniziative che l’associazione Valori e Libertà ha organizzato per il primo semestre 2015. “Germogli di Creatività” è il tema che lega tra loro le attività di quest’anno. Un percorso che vedrà l’associazione impegnata in incontri di approfondimento sul tema della famiglia, sull’arte, sul mondo economico, sulla creatività applicata ad una cucina e ad un’alimentazione sana e senza sprechi (quest’ultima iniziativa si collega al tema dell’Expo ed alla visita dei padiglioni che Valori e Libertà sta programmando per settembre). Per informazioni: associazione@valorieliberta.it (www.valorieliberta.it).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento