Zadina, al Bagno Mundial San Lorenzo si festeggia il giorno prima

Quest’anno Bagno Mundial per festeggiare la notte di San Lorenzo, ha deciso di fare uno strappo alla regola… festeggiarlo il giorno prima, il 9 agosto, in modo tale da lasciare la magica notte libera

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Quest’anno Bagno Mundial per festeggiare la notte di San Lorenzo, ha deciso di fare uno strappo alla regola… festeggiarlo il giorno prima, il 9 agosto,  in modo tale da lasciare la magica notte libera ai nostri clienti ed amici di poter decidere di fare qualcos’altro…   un picnic in collina a guardare le stelle oppure stesi in spiaggia su due lettini con due drink preparati da Michela e Nicola che tutte le notti trasformano il bagno con giochi di luci e accompagnamenti musicali studiati per rendere le tue serate più piacevoli… insomma, liberi di fare quello che volete.

La sera prima però, per festeggiare questo evento che tutte le estati ci fa tornare per una notte bambini, abbiamo deciso , su idea e creazione di Paolo Fattore, di proporre uno spettacolo che vuole intrattenere il pubblico ed essere nel nostro piccolo aiuto per una causa benefica.

Abbiamo infatti deciso di appoggiare il progetto San Possidonio dell’associazione ‘Aiutare i bambini’ per la costruzione di centri ricreativi nelle zone dell’Emilia terremotate, la dove la nostra forza deve arrivare a colmare i sorrisi portati via dalle scosse.
Ed è con l’aiuto di piccole realtà artistiche della zona, che abbiamo creato uno spettacolo che vi stupirà, vi divertirà, fi farà sorridere e sognare, vi lascerà ad occhi aperti ma, per una sera, a cuore leggero. E per questo ringraziamo la scuola di danza ‘Dance Dream’ e i ReidieЯ, che avremo modo di conoscere meglio durante lo spettacolo con le loro esibizioni.

Un altro ringraziamento per la partecipazione speciale e appoggio al nostro piccolo sogno, va alla CesenaCalcio, che ha deciso di donare una maglietta del campionato appena concluso che verrà presentata all’asta durante la serata, ma asta che rimarrà aperta per tutto il fine settimana,  perché diciamocelo…

Abbiamo negli ombrelloni accanto ai nostri gente che sfugge da quelle realtà per qualche giorno di relax al mare, per poi dover tornare a casa per lavorare e la sera, dover sistemare casa dai danni. Non possiamo e non vogliamo essere silenziosi spettatori ma vogliamo poter dare un aiuto per una causa così importante: i giovani sono il nostro futuro.

A partire da giovedì fino al weekend, sarà aperta l’asta e sarà presente un salvadanaio di ceramica che verrà custodito e rotto domenica, prima dell’aperitivo per comunicare la somma tra offerte e asta che siamo riusciti a raccogliere per il progetto San Possidonio.
Vogliamo vivere una così seria, con allegria e spensieratezza…
Noi ci siamo e crediamo che unendo le nostre forze possiamo fare davvero bene….  Vuoi unirti  a noi?

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento