Sposalizio della piadina, al via la gara tra chioschi e ristoranti

La piadina cerca "marito". Martedì sarà il giorno dedicato alla decima edizione dello sposalizio di questa specialità romagnola in cui 6 ristoranti e 6 chioschi della Romagna si sfideranno per trovare il miglior abbinamento con la piadina

La piadina cerca "marito". Martedì sarà il giorno dedicato alla decima edizione dello sposalizio di questa specialità romagnola ideato da Tonino Guerra con l'intento di valorizzare la tradizione che vede la “vera” piadina servita nei menù, sulle tavole dei ristoranti romagnoli. Saranno 6 ristoranti e 6 chioschi della Romagna a sfidarsi proponendo un loro piatto per il miglior abbinamento con la "signora" della romagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo "Sposalizio della Piadina" è uno degli appuntamenti più attesi sull’antico pane romagnolo, che animano il territorio insieme a "Piadina d'Autore", dedicato ai chioschi di piadina (tra i quali si sceglie la Piadina d’Oro dell’anno), e al Festival Internazionale del Cibo di Strada, che proprio dalla piadina (che viene venduta nei classici chioschi che costellano le vie delle città romagnole) ha preso spunto.
Sarà anche l’occasione di presentare la guida Osterie d’Italia 2012 (Slow Food Editore), nella quale sono segnalati tutti i ristoranti e i chioschi di piadina che saranno selezionati per la serata.
 
Ecco, in ordine alfabetico, i 6 ristoranti selezionati per la serata: Cerina, di San Vittore di Cesena; L’Aldiquà, di Forlimpopoli; La Marianna, di Rimini; L’Osteria del Gran Fritto, di Cesenatico; l’Osteria di Piazza Nuova, di Bagnacavallo; Petito, di Forlì. Saranno invece 6 piadaiole titolari di chioschi (tutti pluripremiati con i titoli di Piadina D’Oro e Piadina d’Argento) che forniranno a ciascun piatto la "promessa sposa" piadina. Ecco le piadaiole: Cinzia Branzaglia , di San Vittore di Cesena; Maria Cellini, di Pievesestina di Cesena); Melania Facciani, di Borello di Cesena; Michela Giulianini, di Cesena); Rita La Porta, di Ponte Pietra di Cesena; Veneranda Salvatori, di Piavola di Mercato Saraceno. Naturalmente non sarà la piadina ad essere giudicata ma il cibo che a lei verrà abbinato.

Saranno esposte le tele stampate romagnole della tradizione con i disegni di Tonino Guerra, a cura della Stamperia Pascucci, di Gambettola.  La manifestazione è organizzata da Slow Food Cesena e dalla Confesercenti Cesenate in collaborazione con l'Associazione per la Valorizzazione della Piadina Romagnola e con il contributo della Cassa di Risparmio di Cesena e della Cooperativa di Garanzia Credit Comm.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento