Longiano, entra nel vivo l'estate: gli appuntamenti di luglio

Il cinema sarà protagonista nei primi tre mercoledì di luglio. Le proiezioni si terranno ai Giardini Bianchi, nelle vicinanze del Museo del Territorio

Anche Longiano, borgo Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, entra nel vivo dell’estate 2015. Il ricco e vario calendario programmato per il mese di luglio inizia proprio con il sold out del concerto di Alessandro Mannarino, con l’anteprima del concerto Tour Corde 2015 di giovedì alle 21.30 al Teatro Petrella di Longiano.

Il cinema sarà protagonista nei primi tre mercoledì di luglio. Le proiezioni si terranno ai Giardini Bianchi, nelle vicinanze del Museo del Territorio ed inizieranno alle ore 21.15; in caso di maltempo si terranno all’interno della Sala San Girolamo. Il primo appuntamento sarà mercoledì  con la proiezione del film Gran Budapest Hotel; seguirà mercoledì 15 luglio con il film Pride e come ultima serata, mercoledì 22 il grande successo Colpa delle stelle. Ingresso libero.

Anche gli apprezzati eventi enogastronomici non mancheranno questa estate a Longiano. Il primo appuntamento è Sabato 11 Luglio con Vini e Sapori in strada a Longiano, organizzata dall’Associazione Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Forlì e Cesena. Dalle ore 19 alle 24 la suggestiva corte del Castello Malatestiano e la Piazza Malatestiana accoglieranno i produttori del territorio con degustazioni di vini e prodotti tipici della tradizione romagnola. Durante la serata inoltre verranno proposte visite guidate al Castello, mini corsi di Degustazione e inoltre tutta la serata sarà movimentata dalla travolgente musica degli Strikeballs. Un altro evento da non perdere, Sabato 18 luglio, con Gradisca a Corte, una serata di musica e specialità culinarie presso la corte del Castello Malatestiano, in occasione dei 10 anni di attività della Piadineria Gradisca di Longiano.

Tra gli eventi musicali si segnala nella serata del 12 luglio  all’Azienda Agrituristica 26.80 una rassegna di band giovanili e il 19 luglio al il Rio Parco di Budrio alle 18. Passeggiata musicale e dalle ore 21.30 Artenovecento e Giulio Cantore con il concerto “A spasso con Faber”.

Dal 25 luglio fino al 2 agosto l’allegria e la tradizione della Settimana Longianese coloreranno il borgo, con tante serate di musica e spettacoli ad ingresso gratuito, in occasione delle celebrazioni del Santissimo Crocifisso. Sarà allestito il tradizionale mercatino per le strade della città e non mancherà lo stand gastronomico con cucina tipica romagnola organizzato dalla Proloco di Longiano. Per tutto il mese di luglio continuano le mostre installate a Longiano. Si segnala la Mostra “Vivere la Morte”, esposizione di teli liturgici del ‘700, presso il museo di Arte Sacra. Presso la Galleria d’arte moderna Fondazione Balestra la mostra “A partire da ciò che resta” del longianese Claudio Ballestracci, e presso l’azienda agrituristica 26.80 la mostra di Marialivia Sciacca “Corrispondenze”.

Continuano inoltre i vari appuntamenti sportivi della città di Longiano. Ogni martedì sera camminate organizzate dal gruppo Longiano Cammina sotto le Stelle, e proseguono i vari appuntamenti di ginnastica gratuita nei parchi di Longiano, Budrio e Crocetta.

Per rimanere sempre aggiornati sugli eventi in corso è possibile iscriversi al servizio gratuito Newsletter di Longiano, inviando una mail con i propri dati all’indirizzo: iat@comune.longiano.fc.it Inoltre tutti gli eventi saranno anche pubblicati online, seguiteci sulla pagina Facebook: Ufficio Turistico Longiano UIT.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento