Poesia, musica, cinema e incontri: da Vinicio Capossella a Pupi Avati con "La bellezza delle parole"

Dal 22 al 24 maggio torna a Cesena la rassegna “La bellezza delle parole”, giunta quest’anno alla terza edizione. Per un intero fine settimana attraverso i luoghi della cultura cesenate (giardini della Biblioteca Malatestiana, Palazzo del Ridotto, il San Biagio, Rocca) si dipanerà un percorso tra poesia e musica, storie e immagini, il cinema e la Storia, con conferenze, reading, incontri con gli autori, concerti: complessivamente sono in programma 14 appuntamenti, con il coinvolgimento di 21 autori. 

Dal Chisciotte di Tessaro agli spazi mitologici di Capossela, dalla ricerca di un autore in Paolo di Paolo, agli ospiti di Prosperi, dal destabilizzante Liberal di Sortino alla Vita in tempo di Pace di Pecoraro, dalla dichiarazione di guerra il 23 maggio, e sono cent’anni, coi romagnoli sul fronte, all’Eco di uno sparo che esplode tra musica e parole in Massimo Zamboni, oltre la linea dei Cccp. Alla Rocca Malatestiana la poesia di Elisa Biagini dialogherà coi mondi sonori di Fabio Mina.

Al cinema San Biagio riscopriremo la grande poesia di Dino Campana tra le lettere da manicomio di Laura Pariani e le immagini di un film prodotto da Pupi Avati. Si potrà sorridere coi mondi appenninici di Guccini e Macchiavelli, assistere alla Invenzione di una madre con Peano che anticiperà Luce Perfetta di Marcello Fois, fino a scoprire un Pupi Avati rinato scrittore. A chiudere questa tre giorni nel mondo dei libri, alla Biblioteca Malatestiana, le esilaranti autofiction di Piccolo e Pascale scatenati senza redini.

La rassegna “La bellezza delle Parole”, curata da Emiliano Visconti, è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Forlì-Cesena,  e partecipa al circuito provinciale del progetto "Autorjtinera", volto alla promozione del libro e della lettura.
 
Il programma
 
Venerdì 22
 
Ore 18.45 – Palazzo del Ridotto
Gek Tessaro
Il cuore di Chisciotte
Teatro per immagini: lavagna luminosa, musica e voce (dagli 8 ai 99 anni)
 
Ore 21.30 – Chiostro di San Francesco (in caso di maltempo Cinema Astra)
Vinicio Capossela
Il paese dei Coppoloni
 
Sabato 23
 
Ore 11.00 – Centro cinema San Biagio
Giovani in cerca d'autore
Giuseppe Prosperi dialoga con Paolo di Paolo
 
Ore 15.00 – Giardini della Biblioteca Malatestiana
Francesco Pecoraro e Paolo Sortino
Liberal in tempo di Pace
 
Ore 16.15 – Giardini della Biblioteca Malatestiana
L’ospite e il libro
Paolo di Paolo dialoga con l’autore Giuseppe Prosperi
 
Ore 17.30 – Giardini della Biblioteca Malatestiana
“Verificato per Censura:Lettere e cartoline di soldati romagnoli della prima guerra mondiale"
Presentazione dei curatori Marcello Savini e Giuseppe Bellosi, con le letture di Roberto Mercadini
 
Ore 18.45 – Rocca Malatestiana
Elisa Biagini  - letture poetiche
commento musicale a cura di Fabio Mina
 
Ore 21.30 – Giardini della Biblioteca Malatestiana
Massimo Zamboni
Reading musicale "Zamboni in solo" dal suo libro L'eco di uno sparo
 
Domenica 24
 
Ore 10.00 – Centro cinema San Biagio
Una domenica mattina con Dino Campana:
Ore 10:00 proiezione del film Il più lungo giorno, di Roberto Riviello con Gianni Cavina, Enrica Maria Modugno, Renzo Rinaldi, Luca Biagini. Biografico, durata 91 min. – Italia,1998.
Ore 11:30 incontro con Laura Pariani e Pupi Avati
Questo viaggio chiamavamo amore - alla riscoperta di Dino Campana
 
Ore 15.00 – Giardini della Biblioteca Malatestiana
Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli
La pioggia fa sul serio
 
Ore 16.15  – Giardini della Biblioteca Malatestiana
Pupi Avati incontra Laura Pariani
Il ragazzo in soffitta
 
Ore 17.30 – Giardini della Biblioteca Malatestiana
Marcello Fois incontra Marco Peano
Tra L'invenzione della madre e Luce perfetta
 
 Ore 18.45 – Giardini della Biblioteca Malatestiana
Francesco Piccolo e Antonio Pascale
Le attenuanti sentimentali di essere come tutti
 
Gli eventi al Giardino Malatestiano, in caso di maltempo, si svolgeranno all’intero della Biblioteca Malatestiana. Gli appuntamenti sono tutti gratuiti e sono aperti al pubblico fino ad esaurimento posti.
 
Luoghi:
Palazzo del Ridotto, piazza Almerici
Chiostro di San Francesco, via Montalti 4
Giardino Malatestiano, a lato dell’ingresso della Biblioteca ragazzi, piazza Bufalini
Centro Cinema San Biagio, via Aldini  24
Rocca Malatestiana, via Cia degli Ordelaffi, 8
Cinema Astra, Viale Osservanza 190

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento