Longiano dei presepi: con l'Immacolata al via la mostra di cento natività

A più di un quarto di secolo dalla prima edizione, anche quest’anno Longiano dei Presepi accoglie chi vuole coccolarsi immergendosi in un’atmosfera natalizia autentica e ricca di suggestioni culturali, teatrali ed enogastronomiche. L’amore dei longianesi per i presepi è una lunga tradizione. Fin dai primi anni del dopoguerra, infatti, viene allestito nella cittadina romagnola, presso il convento del SS. Crocifisso, uno dei più grandi e visitati presepi meccanici d’Italia, attorno al quale è poi nata una manifestazione sempre più seguita e amata: un percorso unico in Emilia-Romagna, in uno dei borghi storici più affascinanti d'Italia.
Dunque, dall’8 dicembre 2017 fino al 14 gennaio 2018, a Longiano, città Bandiera Arancione del Touring Club nella Valle del Rubicone, provincia di Forlì-Cesena, saranno visitabili circa cento rappresentazioni della Natività, in più di quaranta punti-presepe collocati in tutto il Centro Storico. Musei, chiese, piazze, strade, giardini, luoghi pubblici, abitazioni private e negozi ospiteranno l’incanto e la magia di presepi, sia tradizionali che interpretazioni d’artista, a partire dal Grande Presepe Meccanico del Convento del Ss. Crocefisso, fulcro della manifestazione che sarà allestito ancora una volta dalla famiglia Gualtieri.
Numerosi altri presepi longianesi sono ricchi di complesse e suggestive animazioni meccaniche, luci e suoni, come nella migliore tradizione romagnola, fra cui quelli di Renzo Bellettini e di Pier Giorgio Poeta, entrambi visibili alla Sala San Girolamo, in cui si possono ammirare più di cinquanta rappresentazioni della Natività, a opera di altrettanti artisti che hanno voluto partecipare a questa grande manifestazione.
Fra le novità di quest’anno, una mostra curata da Marco Fagioli intitolata Il Presepe nella Filatelia, allestita alla Sala San Girolamo: l’esposizione racconta la nascita di Gesù e la tradizione del presepe, con le sue multiformi rappresentazioni nei diversi Paesi del mondo, ieri e oggi, attraverso l’utilizzo di francobolli e altri documenti postali.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Prorogata la mostra "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Galleria Comunale d'Arte del Palazzo del Ridotto

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • fino a domani
    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento