Le divertenti avventure dei burattini si fanno in tre

Giovedì 6 agosto i burattini si fanno in tre, infatti sono ben tre gli appuntamenti della rassegna "Burattini e Figure in Romagna" in tre comuni differenti: Gambettola, Longiano, Sogliano.

A Gambettola al Parco Fellini alle ore 21.00 “Hansel e Gretel” del Teatro alla Panna un classico per l'infanzia per attori burattini e pupazzi, una rivisitazione della famosa fiaba dei fratelli Grimm con interazione con il pubblico.  Il Teatro alla Panna si è avvicinato a questa fiaba con il dubbio che, volendola rappresentare, poteva risultare un horror dei più crudi. Genitori egoisti, una strega cannibale, due bimbi assassini: ingredienti piuttosto indigesti. Che dire? E così con una curiosa scelta registica hanno riscritto la storia dando al pubblico la facoltà di scegliere   se nel bosco ci sono farfalle e fiorellini o orribili bestie, se far morire la strega, che pur se lo merita! Sarà il pubblico a scegliere come si svilupperà la  fiaba. Non esiste ormai la democrazia diretta? Che sia il  pubblico allora a decidere: tramite un comodo telecomando potrà votare per scegliere come mandare avanti lo spettacolo.

A Longiano nell'Arena di via Circonvallazione si recupera lo spettacolo “Al di là del mare” della Compagnia Walter Broggini/ortoteatro, un imperdibile spettacolo di burattini a guanto, marionette da tavolo e da palco, pupazzi ed attore. un viaggio alla scoperta di luoghi indefiniti e misteriosi, nei quali incontrare altre culture, altri stili di vita, altri valori, usi e costumi. Un viaggio di conoscenza e di condivisione, in cui scambiarsi cibo, per il corpo e per la mente.  un viaggio alla scoperta di luoghi indefiniti e misteriosi, nei quali incontrare altre culture, altri stili di vita, altri valori, usi e costumi. Un viaggio di conoscenza e di condivisione, in cui scambiarsi cibo, per il corpo e per la mente.

A Sogliano al Rubicone e più precisamente a Bivio Montegelli  sempre alle ore 21.00 sarà la volta dei richiestissimi burattini tradizionali della compagnia Teatro del Drago con dell'istrionico Mauro Monticelli e il suo cavallo di battaglia “Il Rapimento del principe Carlo” La storia inizia alla reggia di un vecchio re a cui è stato rapito il figlio. Viene dato ordine ai servi e ai soldati di andare a cercare il Principe Carlo in tutte le terre del regno; alla ricerca parte anche Fagiolino aiutato dai consigli della vecchia Fata Circe. Il rapimento del principe Carlo ha superato le 3000 repliche in Italia ed è stato tradotto in spagnolo, francese ed inglese. All'estero è stato rappresentato in quasi tutti i paesi dell'Unione Europea, Tunisia, Libia (Africa), Texas (USA), Giappone (Asia)

L’ingresso per assistere alla rappresentazione è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Un esperimento di fisica 'da casa' con la ricercatrice Margherita Mazzera

    • 6 marzo 2021
    • online
  • Covid-19 e nuovi fenomeni criminali: se ne parla con Giuseppe De Marzo

    • solo domani
    • Gratis
    • 4 marzo 2021
    • online
  • Gianfranco Lauretano analizza il tema della speranza nella letteratura novecentesca

    • Gratis
    • 5 marzo 2021
    • online
  • Una margherita solidale per sostenere la ricerca sul cancro

    • Gratis
    • dal 5 marzo al 25 aprile 2021
    • Garden Battistini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento