La danza indaga il nostro lato più nascosto con "Spectra"

Domenica 19 gennaio alle ore 21:00, al Teatro Comunale di Cesenatico, va in scena lo spettacolo di danza “Spectra”, con la partecipazione dei ballerini del Teatro alla Scala.

Spectra nasce da una riflessione, e diventa il punto di partenza per liberarsi dalle costrizioni della società contemporanea.

Da sempre il mondo esterno ci impone un modo di vivere che non ci appartiene realmente, e che ci condiziona perfino nelle scelte più semplici. Cosa possiamo accettare e cosa, invece, dobbiamo rifiutare? A questi interrogativi Spectra risponde cercando di farci riscoprire il nostro lato più nascosto. Il lato che quotidianamente sopprimiamo per paura del giudizio altrui. Il lato più vero di noi, che diventa specchio dell’anima. Quel lato che dobbiamo mostrare con orgoglio, senza timore di essere giudicati.

Biglietti: Platea/palchi € 15 - loggione € 10

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Ride bene chi ride subito”, tra giocoleria ed equilibrismo con Checco Tonti e Alex Vignoto

    • 26 gennaio 2020
    • Sala Allende
  • Uno spettacolo per non dimenticare: "Giorgio Perlasca, il magnifico impostore"

    • solo oggi
    • 21 gennaio 2020
    • Teatro Comunale di Gambettola
  • La Corelli porta in scena "Il Barbiere di Siviglia"

    • 26 gennaio 2020
    • teatro comunale di Cesenatico

I più visti

  • Festa di Carnevale con la regina dei cartoons Cristina D'Avena

    • 8 febbraio 2020
    • Teatro Verdi
  • "The dark side of the sand", musica e immagini di sabbia per omaggiare i Pink Floyd

    • 1 febbraio 2020
    • Teatro Verdi
  • Gli scatti di Guido Guidi "In Veneto, andata e ritorno"

    • Gratis
    • dal 14 dicembre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Galleria Comunale d’Arte del Palazzo del Ridotto
  • Si impara a usare bene il diaframma con il corso di mantra

    • dal 25 al 26 gennaio 2020
    • Eliseo Art Lab
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento