Inaugurazione della nuova sede dell'associazione "Amici dell'arte di Cesena"

Sabato 18 febbraio verrà inaugurata la nuova sede dell'associazione "Amici dell'arte di Cesena" alle 17:30 alla ex libreria Bettini. "Abbiamo deciso di prendere in affitto i locali della ex libreria Bettini , luogo storico per la città, e proprio questa sede ci è sembrato il luogo migliore per una associazione culturale per il suo valore simbolico, dato che è stato un punto di riferimento importante per la cultura cesenate già a partire dalla fine degli anni '60. La nuova sede verrà inaugurata con una mostra di arte grafica di importanti artisti italiani che hanno “raccontato”, attraverso immagini e altra documentazione quali fotografia, cinema e poesia visiva, il periodo italiano della pop art".

La mostra sarà presentata in due momenti: il primo "Italian Pop vol.1", dal 18 febbraio al 12 marzo, riguarderà gli autori che hanno rappresentato la pop art in città italiane quali Milano, Bologna,Torino, Pesaro. Saranno esposte 33 opere su carta di 10 autori: Valerio Adami, Enrico Baj, Paolo Baratella, Lucio Del Pezzo, Alfonso Frasnedi, Carlo Naglia, Concetto Pozzati, Sergio Sarri, Giangiacomo Spadari, Emilio Tadini.

A seguire "Italian Pop vol.2", dal 18 marzo al 9 aprile. In tale occasione verrano esposte opere di grafica della cosiddetta "scuola romana" di Piazza del Popolo quali Franco Angeli, Tano Festa, Giosetta Fioroni, Renato Mambor, Mario Schifano, Mario Ceroli, Mimmo Rotella, Luca Patella.

"Proporre queste mostre ha per noi il significato di arricchire e integrare il programma del corso d’arte che, proprio questo anno è tutto incentrato sugli autori del '900 italiano e dell’arte contemporanea. Abbiamo preso atto del forte desiderio di conoscere le opere e il percorso artistico di questi importanti artisti degli anni '60/'70, ma anche la curiosità e la necessità di approfondire le tematiche relative a questo tipo di arte attraverso una serie di incontri che sono stati programmati durante l’esposizione. In questo primo ciclo avremo il 25 febbraio l’intervista a Paola Cercolani, collezionista e curatrice della mostra che, insieme a Giuditta Barduzzi,racconterà le storie di questi artisti e di come nasce una collezione. Il 4 marzo il musicologo Franco Dell’Amore ci introdurrà al rapporto tra pop art e pop music e, in chiusura, l’11 marzo il professore Golinucci terrà la conferenza "Avanguardia e cultura di massa: dall’archetipo allo stereotipo".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento