In sala “La masseria delle allodole” di Paolo e Vittorio Taviani

  • Dove
    cinema San Biagio
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 22/01/2019 al 22/01/2019
    15.15
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Martedì 22 gennaio nuovo appuntamento con la rassegna “La città che apprende” curata dall’Associazione di Volontariato e Promozioni Sociale Auser di Cesena e dedicata all’apprendimento permanente.

Alle 15.15 al Cinema San Biagio sarà proiettato “La masseria delle allodole” pellicola del 2007 firmata da Paolo e Vittorio Taviani e tratta dall’omonimo romanzo di Antonia Arslan.

Il film ripercorre il dimenticato genocidio degli Armeni, verificatosi nella Turchia del 1915 per ordine del partito nazionalista. Sospettata di alleanza con il nemico russo, la minoranza armena venne eliminata con sistematiche deportazioni in cui la brutale ragion di Stato prevaleva su ragione e sentimenti.

In questa drammatica situazione emerge la storia di una giovane eroina che, deportata ad Aleppo, si innamora di un buon soldato turco: il tentativo arduo è di non far sembrare i carnefici dei mostri, di scomporre il dramma in tutte le sue componenti umane.

La rassegna “La città che apprende” rientra nella programmazione di Cesena Cinema.

L’ingresso è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento