Il rock è tratto festival: due giorni tra Casino Royale, street food e mercatino

Dopo 4 anni, Il Rock è Tratto Festival torna alla formula dei due giorni consecutivi in centro storico, sempre a ingresso libero, e lo fa con tantissimi ospiti e più situazioni musicali attive.

La XXIII edizione comincia venerdì 8 giugno. Nella cornice di Piazza del Torricino, dalle 21 inaugura il festival Denis Campitelli con lo spettacolo in dialetto romagnolo “Il Primo Secondo”, dedicato a la vita del giovane Secondo Casadei dagli esordi fino alla consacrazione. L'attore sarà accompagnato da Andrea Branchetti all'organetto diatonico. A seguire, la finale del concorso band emergenti: si esibiranno Redtree Groove, Rifo e The Ironsides, selezionati a partire da oltre 80 demo pervenute all'organizzazione da tutta Italia.

Sabato 9 giugno sarà la sera del festival diffuso in tutto il centro storico. Ospiti principali saranno i Casino Royale, band culto della scena alternativa italiana tra dub, hip hop e rock. Sono passati trent'anni dal primo live della band, che ha continuato a ridefinire i propri canoni estetici e stilistici influenzando molti protagonisti della scena creativa e musicale in Italia. Questa attitudine a rinnovarsi si ritrova ancora adesso in uno show pieno dei loro classici nell'ennesima versione contemporanea e nell'anteprima di alcuni nuovi brani che anticipano l'uscita invernale di un nuovo lavoro discografico. Prima di loro, sullo stesso palco principale di Piazza Borghesi, Andrea Laszlo De Simone, una delle promesse del nuovo cantautorato italiano: il suo disco d'esordio “Uomo Donna” è un'ideale ponte tra passato e presente della canzone italiana dove le melodie e i testi tipicamente cantautorali si fondono con sonorità che pescano dal beat, la psichedelia e l'elettronica. Piazza Amati si animerà prima del palco principale, dalle 20, con una selezione di tre giovani ma già consolidate band, in collaborazione con il collettivo A La Plage: Marrano, Asino e Solaris. A conclusione di serata, si attiva di nuovo Piazza del Torricino, questa volta con il rock psichedelico targato Go Down Records e Raqanà: si esibiranno Diplomatics e Evil Mothers (tributo a Lou Reed).

Non solo musica nelle piazze: dall'orario dell'aperitivo, oltre al mercatino di artigianato creativo lungo Corso Vendemini, parte la musica nei locali del centro con Apple Crush (tributo ai R.E.M.) al Bar Galleria, e I Pugni (tributo al beat italiani) al Bar Mojito, e lo street food in Piazza Borghesi, con prodotti di qualità del territorio a cura di Cinemadivino e Beestrò, e birre artigianali del birrificio ravennate Bizantina.

La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Savignano sul Rubicone, ed è organizzata dal comitato composto dalle associazioni Retropop Live, Raqanà Band, Music for People, Radio Icaro Rubicone, Diffusione Musica e Aquilone di Iqbal. Radio Gamma è media partner ufficiale dell'evento.

Venerdì 8 e sabato 9 giugno 2018
Savignano sul Rubicone (FC), centro storico. Ingresso libero.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il live unplugged dei Punkreas: sul palco la storia e l'energia della grande band

    • 12 dicembre 2020
    • Vidia Club

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • fino a domani
    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento