Il Plautus Festival si apre con Massimo Venturiello in "Aulularia"

  • Dove
    Arena Plautina
    Indirizzo non disponibile
    Sarsina
  • Quando
    Dal 01/08/2020 al 01/08/2020
    21.30
  • Prezzo
    18-25 euro
  • Altre Informazioni

Sabato 1 agosto, ore 21.30, si apre il programma del Plautus Festival 2020 all'Arena Plautina di Sarsina. In scena Massimo Venturiello protagonista della "Aulularia" di Tito Maccio Plauto.

Insieme a Venturiello, guidato dalla regia di Cristiano Roccamo, si muovono sul palcoscenico anche Massimo Boncompagni, Simone Cástano, Fabrizio Careddu, Ludovico Röhl.

“Aulularia” è una delle commedie che più ha influenzato il teatro seicentesco ma anche il cinema moderno. Vero è che “L’Avaro” di Molière è di fatto quasi una copia autentica dell’opera di Plauto e che a rifarsi all’ “Aulularia” è anche il film di Totò “47 morto che parla”. Questa commedia inoltre è stata raccontata anche in un fumetto di Topolino.

Nell'allestimento di Roccamo Euclione abita una casa povera, povertà che si esalta al confronto con la ricchezza della casa del suo vicino Megadoro. L'avaro è il massimo esempio di essere umano attaccato alla ricchezza, così tanto da non volerla mai toccare ed abbandonare. Euclione è più avaro di Arpagone, che in diverse occasioni viene citato, e ancor più del Fazio di Ariosto. Una Aulularia che è un omaggio alla storia della commedia occidentale. Solo attori uomini ad interpretare anche i personaggi femminili. 

Biglietti: 18-25 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Un esperimento di fisica 'da casa' con la ricercatrice Margherita Mazzera

    • 6 marzo 2021
    • online
  • Covid-19 e nuovi fenomeni criminali: se ne parla con Giuseppe De Marzo

    • Gratis
    • 4 marzo 2021
    • online
  • Body shape e accettazione di sé stessi, un appuntamento in streaming da Villa Silvia

    • Gratis
    • 28 febbraio 2021
    • Villa Silvia Carducci
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento