Il Collettivo Clochart porta in scena la favola "CuordiFerro"

Torna la rassegna teatrale per famiglie "Il gigante buono" curata dalla Cooperativa Koiné. Il secondo appuntamento è domenica 9 febbraio a Borghi (ore 16.30, Sala Polivalente) con il Collettivo Clochart che porta in scena "CuordiFerro", una favola intensa e suggestiva sorta dalla grande esperienza della compagnia nell’ambito della rappresentazione scenica.

La storia racconta di un brigante che terrorizza gli abitanti della città di Roccaverde e che – scorto dal giovane Fragolino – decide di rapire il bambino e di farne un suo servitore per evitare di essere scoperto. Quello che nasce come un rapporto di schiavitù e prepotenza, si trasforma però in una grande amicizia, in grado di regalare grandi emozioni e di far riflettere il pubblico dei giovanissimi.

Adatta a un pubblico di tutte le età, l’ultima rappresentazione firmata dal Collettivo Clochart diventa così pura poesia performativa che – attraverso diverse tecniche teatrali, dal teatro di burattini, a quello di figura per arrivare a quello di narrazione – giunge a coinvolgere tutta la famiglia, regalando anche momenti di improvvisazione e interazione con il pubblico.

I biglietti prevedono un costo di 4 euro/persona (gratuiti sotto i 3 anni) e possono essere prenotati nei giorni precedenti la data dello spettacolo (telefonando al 329/1098477) o acquistati il giorno stesso della rappresentazione presso il teatro che ospita l’evento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Maternità e lavoro: se ne parla al Ridotto con il film “Mamme fuori mercato”

    • Gratis
    • 30 ottobre 2020
    • Palazzo del Ridotto
  • L'unione fra uomo e natura nell'esposizione "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Comunale d’Arte del Palazzo del Ridotto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento