menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gramsci, le idee e l'eredità: al via il nuovo ciclo di lezioni

Da aprile a ottobre incontri sul pensiero di Antonio Gramsci alla Sala Lignea della Malatestiana. Dal Novecento alla Rivoluzione russa, i temi trattati dagl accademici

In partenza il nuovo ciclo delle lezioni Gramsciane che si terranno dal mese di aprile al mese di ottobre 2018 presso la sala Lignea della Biblioteca Malatestiana di Cesena. Il titolo del cartellone è "Antonio Gramsci. Le idee e l'eredità"e si svolgerà tra aprile  maggio per poi riprendere a settembre. Si comincia venerdì alle 17, con "Perché leggere Gramsci", relatore Francesco Giasi (direttore Fondazione). Secondo appuntamento l'11 maggio con "Gramsci scrittore", relazionerà la prof. Maria Luisa Righi.

Venerdì 25 maggio, quindi, si tratterà di "Egemonia e democrazia" con il prof. Giuseppe Vacca. Quindi, si riprende dopo l'estate il 21 settembre con Claudia Mancina che parlerà di "Gramsci e le culture del Novecento". Il 5 ottobre, sarà presente il prof. Paolo Capuzzo per parlare di Gramsci e l'emancipazione dei subalterni, mentre il 19 ottobre ultimo appuntamento con Silvio Pons sul tema "Gramsci e la Rivoluzione russa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento