Il reading di "Furore", il capolavoro di Steinbeck

Giovedì 23 luglio alle 19,30 va in scena nel suggestivo palco in cima alla collina del giardino delle cantine di Villa Nellcote la lettura a più voci di alcuni brani suggestivi del capolavoro di J. Steinbeck. Polvere, sudore, fame e dolore scandiscono il ritmo di un’opera senza tempo.

Le letture sono eseguite da Giacomo Garaffoni e da Michele Ambroni.

Per motivi organizzativi ed al fine di garantire le giuste distanze interpersonali si consiglia la prenotazione. Ingresso gratuito riservato ai soci e possibilità di cenare al circolo.

Giacomo Garaffoni, classe 1981, attore, regista ed artista cesenate, attivo in Italia e in Europa con diversi gruppi teatrali (teatro Valdoca, Societas Raffaello Sanzio, Romeo Castellucci, Silvia Costa, Motus, Lecher non coeur - Julien Gosselin, Enrique Vargas ed altri.) Prende parte ad alcuni dei più importanti festival italiani ed europei. Nell’ultimo anno concentra il suo lavoro di autore e regista sull’ambizioso progetto “voglio soltanto le ossa” opera teatrale e letteraria sull’oscura vicenda di Cristina Golinucci, ragazza cesenate scomparsa fuori da un convento nel 1992 senza lasciare alcuna traccia.

Michele Ambroni è nato a Cesena nel 1989, artista visivo che lavora con gli spazi marginali, nella sua ricerca utilizza la fotografia e la scultura distaccandosi dall’aspetto tecnico per ritornare ad una condizione primaria del concetto di immagine, cercando di ritrovarne l’essenza ed enfatizzando la sua materialità.
Nel 2020 ufficializza il progetto Atlas, che lo vede protagonista in atti performativi legati al suono, riflettendo ancora una volta sul concetto di margine e scarto.
Dal 2019 è docente di fotografia ed elaborazione digitale dell’immagine all’accademia belle Arti di Rimini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Labirinto sensoriale e altre sorprese. Gli spazi verdi si rinnovano al Garden Festival d’Autunno

    • dal 19 settembre al 18 ottobre 2020
    • Garden Battistini
  • Un incontro per scoprire cosa sono i lasciti solidali

    • Gratis
    • 10 ottobre 2020
    • Sala Sigfrido Sozzi, Teatro del Ridotto

I più visti

  • L'Oktoberfest approda in centro fra boccali di birra, giochi e spettacoli

    • dal 18 settembre al 4 ottobre 2020
    • Chiosco dei Giardini Savelli
  • Artigianato e oggetti sorprendenti al Mercatino dei creativi

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 19 settembre 2020
    • via Baldini e Piazza delle Conserve
  • Tanti live e grandi musicisti in centro con il primo Cesena Jazz Festival

    • fino a domani
    • dal 17 al 20 settembre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • “100% Federico Fellini”, gli artisti rendono omaggio al grande regista

    • Gratis
    • dal 23 giugno al 19 settembre 2020
    • galleria Il Vicolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento