A Savignano "Fiera Primavera", il mercatino della solidarietà

  • Dove
    piazza Borghesi
    Indirizzo non disponibile
    Savignano sul Rubicone
  • Quando
    Dal 15/03/2015 al 15/03/2015
    dalle 10 alle 17
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Un'immagine del 2014

 “Fiera primavera” domenica 15 marzo a Savignano: per un giorno piazza Borghesi si trasforma in un colorato “mercatino” con classi scolastiche e gruppi di ragazze e ragazzi che si scoprono venditori allestendo coloratissimi stand con oggetti confezionati da loro o donati. Al centro della città quindi, dalle 10 alle 17, i ragazzi delle scuole di Savignano, delle medie di San Mauro, della scuola dell’infanzia “Sandra Borsalino” di Villa Verucchio e di alcune scuole di canto e danza daranno vita a un mercatino di solidarietà con finalità benefiche: con il ricavato della fiera, infatti, si dà sostegno ai “Progetti Dare”, attraverso cui, mediante un fondo di solidarietà, vengono finanziate borse di studio a favore di chi, nei paesi più svantaggiati, non ha la possibilità di frequentare la scuola. L’anno scorso, solo a Savignano, sono stati raccolti circa cinquemila euro e, con il ricavato di tutte le fiere d’Italia, sono state sostenute oltre trecento borse di studio in undici nazioni.

“L'iniziativa - spiegano gli organizzatori - è la naturale conclusione di un percorso educativo sviluppato nel corso dell’anno scolastico con l’aiuto di genitori e insegnanti: i ragazzi vogliono contribuire a costruire un mondo di pace e di fraternità con la “Cultura del dare”. Nella stessa giornata i ragazzi, oltre ad allestire gli stand con gli oggetti da vendere, presenteranno anche i loro elaborati sul tema “Chi siamo noi senza l’altro?” e animeranno la giornata con esibizioni sul palco (canzoni, balletti, spettacoli musicali) per trasmettere un messaggio multiculturale e di pace.

Già dallo scorso anno un gruppo di ragazzi delle scuole medie, insieme agli animatori del progetto, si incontrano periodicamente per preparare la fiera e condividere le proprie esperienze di costruzione della pace nella loro quotidianità. Ai ragazzi è infatti stata proposta la “Regola d’oro” comune a tutte le religioni e le culture: “Fa’ agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te”, che si sono impegnati a mettere in pratica nel preparare la giornata.

La “Fiera Primavera”, giunta alla sua ventiduesima edizione (la nona a Savignano), è una tappa del progetto “ColoriAMO le città per un mondo unito”, promosso dai Ragazzi per l’Unità, da Umanità Nuova del Movimento dei Focolari e dall’associazione “Verso un mondo unito” in collaborazione con l’Amu. La fiera si svolge anche in altre piazze dell’Emilia Romagna (Piacenza e Carpi) e nelle Marche, Toscana, Umbria, Lazio e Sicilia. A Savignano l’evento è sostenuto dalla collaborazione con gli Istituti comprensivi di Savignano e San Mauro Pascoli, con il patrocinio dei due Comuni e della Provincia di Forlì-Cesena. Il progetto “ColoriAMO le città per un mondo unito” comprende, oltre alla Fiera Primavera, anche altre attività, tra cui il torneo sportivo “Sport4Peace” alle scuole medie di Savignano e San Mauro, quest'anno in programma per sabato 18 aprile. Per informazioni: www.focolare.org; www.schoolmates.org

Per l'occasione, nella giornata di domenica 15 dalle 7 alle 19, viene istituito il divieto di transito e di sosta in piazza Borghesi e il divieto di transito in corso Perticari, nel tratto compreso tra via Pascoli e piazza Borghesi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento