San Giovanni, Cesena celebra il patrono: ultimo atto per la grande festa

I 200 banchi di vario genere de La Fiera di San Giovanni sono distribuiti su viale Mazzoni, piazza del Popolo, corso Mazzini, piazza G. Paolo II, corso Sozzi e via Carbonari

Foto di Marco Boschetti

Kermesse di San Giovanni all’ultimo atto domenica, giornata che si apre alle 10 in Duomo con il Pontificale di San Giovanni a cura del vescovo Douglas Regattieri. Il centro storico della città sin dalla mattina si anima nelle sue varie proposte con gli autosaloni in piazza della Libertà, la campionaria in viale Mazzoni e corso Garibaldi, la via verde con le piante e i fiori in via Battisti, il punto verde in piazzetta della Barriera, mentre in via Zeffirino Re, via Fantaguzzi e via Strinati si possono trovare i prodotti naturali e di artigianato creativo nei banchi de La Fiera Antica. I 200 banchi di vario genere de La Fiera di San Giovanni sono distribuiti su viale Mazzoni, piazza del Popolo, corso Mazzini, piazza G. Paolo II, corso Sozzi e via Carbonari.

E ancora, una domenica all’insegna del cibo, tra vicoli e piazzette, per tutti i gusti e palati. In piazza Almerici e in viale Mazzoni la mostra mercato di prodotti tipici e il buon pesce dell’Adriatico. In Piazza Aguselli il Villaggio Andino con i sapori di Argentina, Venezuela e Perù, mentre in Piazza Fabbri si possono gustare le carni fumanti della Pampa con il Ristorante Argentino Manolo. In piazza Amendola Il Baricentro mixa pestati e mesce birra, mentre Sunny Frutta fa frullati e frutta da passeggio. Corte Dandini, è animata dalle proposte gastronomiche di Redipane e di Nero Sublime e dalla musica live di “Musica a corte”. In Viale Mazzoni trovano spazio gli stand del cibo di strada e birra di “Il Viale in festa”, mentre in Piazza della Libertà si possono trovare i piatti di mare per la solidarietà di “Il pesce fa beneficenza”.

Gli eventi di domenica

Una domenica all’insegna della musica e del divertimento va in scena nell’ultimo atto di Cesena in Fiera. Nella piazzetta della Birra (piazza Almerici) dalle 18.30 dj set, seguito alle 21 dal rock’n roll e rhytm and blues dei The Silver Combo Trio, mentre in via Carbonari nello spazio de Il Vicolo c’è il tango argentino (ore 21, con repliche 21.45, 22.30). Lo spazio Cortili aperti nell’ex Roverella, alle 20 ospita “Story story”, storie narranti in lingua madre, a cura di Faggiani e Valzania, alle 21.30 spazio al divertimento con l’humour di Sgabanaza per una serata all’insegna del buonumore. Al Lungo Savio Festival (locale Acquadolce, viale IV novembre), sempre domenica, va in scena “Mina, storia di un mito” per ricordare i successi della più grande cantante italiana.

Le mostre

Sono allestiste due mostre di pittura: “Ruudt Wackers” dedicata al pittore olandese e allestita alla Galleria del Ridotto, mentre il Vicolo Interior Design ospita “L’essenza del vedere” con opere di Campidelli, D’Ambrosio, Masini e Turroni. Sono invece visibili fino al 1 luglio in Galleria Pescheria le opere di pittura e disegno di David Parenti sulla figura di Pier Paolo Pasolini “Con la forza dello sguardo”. All’arte contemporanea sono dedicate le mostre “Esercizi dello sguardo” allestita al Vicolo Galleria d’Arte Contemporanea a cura di Franco Bertoni e “Colori in fiera” alla Chiesa di Sant’Agostino, a cura dell’Adarc. All’Ex Roverella è allestita la mostra delle stampe dei ragazzi in accoglienza “Xenia Press”, mentre in Biblioteca Malatestiana rimane allestita fino al 2 settembre la mostra di autografi di autori del Novecento “La voce delle carte”.

san giovanni 2018 marco boschetti 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento