menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In migliaia alla Biblioteca Malatestiana per la Fiera del Libro della Romagna

In particolare grande affluenza il sabato per la premiazione del concorso letterario “Scrivendo Poesie” in cui sono stati premiati più di trenta poeti

La terza edizione della Fiera del Libro della Romagna che si è svolta nel weekend alla Biblioteca Malatestiana e organizzata dalla casa editrice cesenate Historica edizioni, si conferma un evento di successo per la città di Cesena. Migliaia di visitatori provenienti da tutta la Romagna sono stati presenti nei due giorni di fiera partecipando alle presentazioni ed eventi. In particolare grande affluenza il sabato per la premiazione del concorso letterario “Scrivendo Poesie” in cui sono stati premiati più di trenta poeti.

Ottimi riscontri per le presentazioni nel pomeriggio in Aula Magna: “Bum, morto!” di Stefano Maldini, “Il ballerino” di Stefano Simoncelli e “Filafiabe” di Raffaella Candoli e Alessandra Placucci. Tutto esaurito per l’evento “La parola alla polizia” di Silvia Gentilini con più di 100 persone presenti in sala. Molto soddisfatto anche il giornalista Giovanni del Giaccio per la prima presentazione del suo libro “Sangue Sporco”, un’inchiesta sulla Malasanità che verrà presentata il 23 aprile al Senato. La domenica mattina circa 200 persone hanno partecipato alle due premiazioni del concorso letterario “Fiera libro Romagna – Ruledesigner” sponsorizzato dall’azienda dell’Ingegner Biguzzi. Nel pomeriggio ottima affluenza anche agli eventi del gruppo editoriale Macro “Fatto in casa” di Lucia Cuffaro e “Mangiare e bere sano in Romagna”. Infine da segnalare la presentazione del libro “Nel paese delle grotte. Viaggio in Slovenia” di Giordano Conti ed “Emilia Romagna segreta” di Stefano Andrini, entrambi gli eventi hanno suscitato molto interesse.

“Nonostante il cambio di location dal Palazzo del Capitano alla Biblioteca Malatestiana – dice l’organizzatore Francesco Giubilei – la manifestazione ha riscontato un ottimo successo di pubblico e visibilità. Come sappiamo il momento storico per l’editoria indipendente in tutta Italia è molto difficile ma manifestazioni come la Fiera del libro della Romagna che, anno dopo anno, stanno crescendo e affermandosi sono un’importante occasione per tutta la città. Un particolare ringraziamento, oltre a tutte le persone intervenute, al sindaco Paolo Lucchi e all’assessore Christian Castorri, oltre che a tutto lo staff della Malatestiana e dell’Ufficio Cultura, Paolo Zanfini e Giorgio Paganelli in primis”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento