Festival internazionale di Poesia e Arti sorelle

Dal 19 al 21 ottobre allo Studio di Scultura Leonardo Lucchi, in piazza del Popolo 27 a Cesena, si tiene la II edizione del Festival internazionale di Poesia e Arti sorelle. La manifestazione è a ingresso libero ed è patrocinata dal Comune di Cesena e dalla Regione Emilia-Romagna.

Dopo il successo di pubblico e di critica dell’edizione 2017, torna il Festival Internazionale di Poesia e Arti Sorelle con la sua 3 giorni di eventi e ospiti da diverse regioni d’Italia e differenti paesi del mondo. Il luogo deputato sarà sempre lo Studio dello scultore cesenate di fama internazionale Leonardo Lucchi, culla ideale - grazie alle magiche suggestioni capace di offrire - per l’alternarsi di letture, incontri, performance di musica, danza e il confronto tra arti diverse.

Il Festival, ideato e curato da Serena Piccoli e Giorgia Monti, avrà avvio venerdì 19 ottobre alle ore 21:00 con l’evento: “Le poete/Esse non esistono” con Valentina Pinza, Laura Turci e Lucia Guidorizzi, autrici contemporanee di grande intensità e la musica del duo Red Roses, arpa celtica e violino.

Sabato 20 ottobre, alle ore 16:00 spettacolo di Enrico Gregori, giovane autore e performer forlivese; alle ore 17 Carmelo Militano, noto poeta canadese accompagnato dalla chitarra di Graziano Fabro; alle ore 18.30 Giovanna Cristina Vivinetto con il suo successo letterario del 2018 “Dolore minimo”, e per finire alle 21:00 due grandi poeti rumeni in "Tribuna - Cultura e Poesia rumena e omaggio a Dino Campana" con Mircea Arman, Stefan Damian, Ani Bradea e l’amatissimo Duo Baguette in concerto.

Infine domenica 21 ottobre, alle ore 16:00, Leonardo Lucchi e Alessandro Turoni, due generazioni di scultori a confronto; alle ore 17 il poeta Stefano Simoncelli, uomo schivo ma figura di spicco del panorama poetico contemporaneo, accompagnato dalla danza di Elisa Schiavon ispirata a Marie Curie; ore 18.30 Nina Nasilli, pittrice e poeta di estrema raffinatezza e profondità. A chiudere la 3 giorni del Festival, l'appuntamento teatrale alle ore 21: l’attrice Barbara Lazzari darà voce ad alcune lettere che la famosa scrittrice Jane Austen scrisse alla sorella.

Il Festival nasce dalla convinzione che l’atto creativo, l’attenzione e la cura per la bellezza in tutte le sue forme, abbiano il potere di incidere sulle coscienze personali.
La Poesia non è distante dalla quotidianità e veicola molta di quella parola che di contemporaneità si nutre, è viva, ha sana e robusta costituzione. Inoltre è, da sempre, stimolo per le altri arti che con essa hanno sorellanza e con le quali dialoga costantemente.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • fino a domani
    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento