Anche il Kurdistan iracheno al Festival Internazionale del Cibo di Strada

La cucina Kurda è di grande qualità e si distingue per la varietà dei piatti, spesso a base di ingredienti come verdura, carne e pesce, accompagnati da spezie. Quasi ogni provincia o regione ha la sua specialità del kebab

Anche il Kurdistan iracheno, con Kirkuk Kaffé, parteciperà nel weekend tra il 3 e il 5 ottobre al Festival Internazionale del Cibo di Strada, organizzato da Confesercenti Cesenate, Slow Food Cesena e Conservatoire des Cuisine Méditerranéennes. La cucina Kurda è di grande qualità e si distingue per la varietà dei piatti, spesso a base di ingredienti come verdura, carne e pesce, accompagnati da spezie. Quasi ogni provincia o regione ha la sua specialità del kebab.

L'agnello è la carne di base della cucina kurda. I piatti di carne più famosi sono il Sis Kebab (spiedini di montone o di agnello), il Doner Kebab (carne di agnello arrostita su uno spiedo verticale), le Cig Kofte (polpettine di carne cruda lavorate con grano e peperoncino). Gustosi e da provare anche il Sac Kavurma, Alanazik, Tandir, e diversi tipi di Kofte (polpette) tra i piatti tipici di carne. Le melanzane sono usate spesso in un'ampia varietà di piatti: Karniyarik, Hunkar Begendi, Patlican Salatasi (insalata di melanzane) e Patlican Dolmasi (melanzane farcite).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Meze sono degli antipasti che vengono serviti in piccoli piatti prima del secondo, e di solito sono accompagnati da vino o dal raki. Ecco alcune cose che si possono gustare al Festival: Falafel, Polpettine fritte di farina di ceci tritati con l’aggiunta di cipolla, aglio e spezie; Bryani, piatto a base di riso con carne, pesce, uova o verdure. Biryani è il termine indiano per indicare la cottura pilaf con l’aggiunta di zafferano; Cay, Tè al cardamomo. Il programma del Festival è sul sito www.cibodistrada.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento