menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il giardino che sarà inaugurato

Il giardino che sarà inaugurato

Parrocchia di Villachiaviche, si celebra la Madonna del Rosario

Le manifestazioni di venerdì, sabato e domenica e le cene si terranno, anche in caso di pioggia, sotto il tendone. Sabato e domenica saranno attivi pesca e mercatino.

Grande festa, questa settimana, nella parrocchia di Villachiaviche dove viene ricordata la Madonna del Rosario. Da lunedì a venerdì le giornate avranno questo programma religioso: ore 7.30 Santo Rosario, ore 8 Santa Messa; ore 9.30-12 visita agli ammalati nelle case; ore 15.30 – 19 adorazione eucaristica e confessioni, ore 20.30 S. Messa. Mercoledì, giovedì e venerdì alle 20 Triduo di preparazione con Santo Rosario. Mercoledì alle 21 Pallavolo tra giovani leve e vecchie glorie. Venerdì alle 21 Commedia dialettale con la compagnia De Bosch (ingresso offerta libera: il ricavato, tolte le spese, andrà per il lavori sostenuti nel parco).

Sabato 3 ottobre alle 7,30 anto Rosario, seguito alle 8 dalla S. Messa; Dalle 9 alle 12 adorazione e confessioni. Alle 16,30 per la prima volta è in programma la benedizione dei mezzi di trasporto (comprese biciclette) e dei loro conducenti nella scuola elementare di via Recoaro (si entra da via Pisignano, ci si sofferma un attimo dal sacerdote per ricevere la benedizione singolarmente e poi si continua verso via Pastrengo); alle 17.30 fiorita dei bambini alla Madonna (in chiesa); alle 18 spettacolo di magia del prete-mago don Silvio Mantelli di Cuneo (Mago Sales, il “Missionario della gioia”); salesiano, una continuità col centro estivo di don Bosco che abbiamo realizzato. Alle 19 Santa Messa. Dalle ore 18.30 cena con polenta, primi, piadina farcita, pizza, patatine fritte, dolci, gelato. Alle 21,30 divertentissima serata “Variety” con balli e sketch preparati dai ragazzi che hanno partecipato al Camposcuola.

Domenica alle 7.30, 9.30 e11: S. Messe e canto delle litanie. Alle 18 l'inaugurazione del parco-giadino alla presenza del vescovo Douglas Regattieri, con taglio del nastro, discorso del sacerdote, benedizione e piccolo aperitivo. Dalle 18,30 cena con polenta, piadina farcita, pizza, patatine fritte, dolci, gelato. Alle 19 la Messa Solenne presieduta dal Vescovo. Le manifestazioni di venerdì, sabato e domenica e le cene si terranno, anche in caso di pioggia, sotto il tendone. Sabato e domenica saranno attivi pesca e mercatino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento