Festa, musica e degustazione con il progetto "Resistenza Culturale"

Sabato 27 ottobre al Circolo Magazzino Parallelo di Cesena va in scena il progetto Resistenza Culturale.

La serata comincia alle ore 19.00, con la degustazione di vini della cantina "Il glicine", per proseguire alle ore 21.00 con la presentazione del progetto "Scoprire la Resistenza in città: ResistenzamAPPe" a cura di Mattia Brighi dell'Istituto Storico della Resistenza e continuare, alle ore 21,45, con il concerto di Alessio Lega e i Malfattori. 

I Malfattori sono un gruppo nato sul palco dall'incontro di Alessio Lega (cantautore Targa Tenco con sei dischi alle spalle), dei Fratelli Zamagna (musicisti attivi da anni nell'area romagnola) e di Giusi Delvecchio (cantante folk con trascorsi lirici), con l’apporto sonoro dell’organo e della fisarmonica di Guido Baldoni. Incontro fortuito che si è cementato in una serie di spettacoli e concerti, tanto in festival di musica di strada, quanto in teatri e iniziative della memoria resistente. Un sound graffiante, che rinnova le convenzioni della musica d'autore. Un concerto a più voci e dalle forti tinte folk-blues, che tiene assieme composizioni originali di Alessio Lega, spesso ispirate alla memoria del territorio (come Piazza dei tre martiri), canzoni del cabaret tedesco, cavalcate punk-rock, blues rurali di casa nostra (Matteo Salvatore), perle dimenticate della canzone d'autore (Sergio Endrigo). Uno spettacolo divertente e riflessivo, emozionante e dissacratorio.

Ingresso libero con tessera ARCI.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una margherita solidale per sostenere la ricerca sul cancro

    • Gratis
    • dal 5 marzo al 25 aprile 2021
    • Garden Battistini
  • Paura dei cani? Un incontro per affrontare la cinofobia

    • Gratis
    • 4 maggio 2021
    • Hippodog Cesena Club Ippodromo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento