rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Eventi

"E vissero tutti", in Biblioteca Malatestiana quattro appuntamenti con la lettura per potenziare il patto con la lettura

“I cesenati – commenta l’Assessore alla Cultura Carlo Verona – hanno un particolare legame con la lettura e al libro, caratteristica propria della città sin dai tempi di Malatesta Novello che donò alla sua Cesena un’istituzione culturale unica nel suo genere che nei secoli ha assunto una centralità impareggiabile.".

Concentrarsi sul potere della parola impressa sulla pagina di un libro e raccontata direttamente dal “suo” autore. La Biblioteca Malatestiana promuove la rassegna “E vissero tutti” a cura di Alchemico tre e riaccende i riflettori sul Patto di Cesena per la lettura che coinvolge tutti i cittadini con l’idea comune che la lettura e l’accesso alla conoscenza siano un diritto fondamentale, bene comune, elemento imprescindibile per il pieno sviluppo della personalità umana nonché risorsa strategica della comunità.

Maura Gancitano, Sephirot, Arianna Scommegna, Fanny & Alexander. Proprio su queste basi a partire dal 20 ottobre grandi nomi del panorama teatrale ed editoriale nazionale saranno ospiti a Cesena nell’ambito della rassegna di letture ad alta voce per tutte le età, legate insieme dal tema delle riscritture. Alcuni tra gli artisti più importanti della scena italiana, racconteranno in Biblioteca Malatestiana le storie di miti, favole e classici riviste da autori contemporanei con uno sguardo rivolto al presente. Una bella occasione per ripercorrere le pagine della grande letteratura in modo diverso, originale e vivo, tramite le voci di attori, attrici, scrittori e scrittrici; un’occasione per condividere emozioni e per suggerire riflessioni su temi importanti del contemporaneo.

“I cesenati – commenta l’Assessore alla Cultura Carlo Verona – hanno un particolare legame con la lettura e al libro, caratteristica propria della città sin dai tempi di Malatesta Novello che donò alla sua Cesena un’istituzione culturale unica nel suo genere che nei secoli ha assunto una centralità impareggiabile. Cesena è una città che legge, tante sono le realtà, a partire da Nati per leggere, che promuovono la lettura in diversi contesti, dal mondo dell’infanzia fino ad arrivare nelle Case di residenza per anziani e nei Centri socio-occupazionali per persone con disabilità. La nascita della rete cittadina bibliotecaria Con.Te.Sto ha rafforzato questo legame portando le lettura su tutto il territorio, fino alle frazioni. Proprio nell’ambito di questa rete – prosegue l’Assessore – si è sviluppato con successo il progetto ‘E vissero tutti’ di Alchemico Tre, finanziato dal Centro per il libro e la lettura, che si è rivolto nel corso del 2022 a tutti i cittadini dai 6 anni in su e che dal 20 al 23 ottobre sarà protagonista in Malatestiana”. La rassegna inoltre sarà completata da un’installazione di podcast su miti e favole attualizzati, realizzati da cittadini e cittadine tramite di laboratori di scrittura e lettura ad alta voce realizzati nel corso del 2022 da alchemico tre, disponibile all’ascolto fino al 3 novembre. E vissero tutti: ascoltiamo le grandi storie e riscriviamo insieme nuovi finali!

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e su prenotazione. Si comincia giovedì 20 ottobre, alle ore 18, con Maura Gancitano che presenterà “Specchio delle mie brame” in dialogo con Michele Di Giacomi e con le letture di Tamara Balducci. A seguire: venerdì 21 ottobre alle 16,30 e 17,30 sarà la volta di Sephirot con “L’aquila e la volpe”; sabato 22 ottobre, alle 18,30, Arianna Scommegna, dopo l’introduzione a cura di Maddalena Giovannelli, presenterà “Non sono nata per condividere odio” tratto da Antigone. La rassegna sarà conclusa domenica 23 ottobre, alle 17,30, da Fanny & Alexander con Chiara Lagani e Mara Cerri che porteranno a Cesena “L’amica geniale” a fumetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"E vissero tutti", in Biblioteca Malatestiana quattro appuntamenti con la lettura per potenziare il patto con la lettura

CesenaToday è in caricamento