"Do do do the orlando" vince il Festival scolastico al Bonci

Conclusa la rassegna sul palco del teatro Bonci con la vittoria dell'istituto ITCS "Salvemini" di Casalecchio di Reno

Si chiude con il Primo Premio a DO DO DO THE ORLANDO, messo in scena dall’ITCS “G. Salvemini” di Casalecchio di Reno (BO), la 20esima edizione del FESTIVAL NAZIONALE DEL TEATRO SCOLASTICO Elisabetta Turroni: la giornata di Premiazioni svoltasi oggi, sabato 24 marzo (dalle ore 15), al Teatro Bonci di Cesena alla presenza dell'Assessore Christian Castorri, ha raccolto ragazzi e Docenti in arrivo da tutta l'Italia.

La Giuria, composta da Lusiana Battistini, Franco Bazzocchi, Michele Di Giacomo, Claudio Longhi e Franco Pollini, ha assegnato il Premio di 2000 euro con la seguente motivazione:

“Lo spettacolo miscela, in una sintesi pienamente riuscita del lavoro dei tre Laboratori di scrittura, di video e di recitazione, la ricerca sul testo, smontato e riletto dai ragazzi, la ricerca di efficaci immagini e la ricerca sui movimenti e sulle azioni che divengono poi coreografie.

I tre linguaggi riescono a sviluppare uno spettacolo, dal forte impatto estetico e dai significativi contenuti sociali, come l’integrazione delle diversità e il riferimento alle guerre contemporanee.

Il tutto nasce da una articolata osservazione introspettiva che i ragazzi hanno effettuato in sede laboratoriale, a noi restituita attraverso la proiezione dei provini nella conclusione della rappresentazione con il volo di Astolfo, come se fossero i pensieri originari da cui poi si è concretizzata la messa inscena: questa conoscenza di sé costituisce non solo il fulcro del lavoro teatrale e attoriale ma il fondamento vero dell’azione didattica e formativa sviluppata dalla scuola e dai laboratori teatrali ed espressivi.”

Al Liceo Classico “A. Calamo” di Ostuni (BR) è andato il Premio Speciale per il Teatro civile

(di 500 euro). Lo spettacolo presentato da questa Scuola, IL MARE DI ANTIGONE, si è aggiudicato anche l’edizione 2018 del Premio del pubblico, assegnato da quattro classi della Scuola Media Pascoli che hanno assistito a tutte le rappresentazioni del Festival.

A tutti gli Istituti in concorso la Giuria ha comunque riconosciuto una targa che premia gli aspetti più rilevanti del lavoro presentato (tutti i premi e le relative motivazioni sono in allegato).

Il Premio per la creatività artistica 2018, promosso da Comune di Cesena e Banca Popolare di Cesena, è stato assegnato a Simone Toni, di cui è stato proiettato un contributo registrato.

Il Festival è promosso e organizzato da Emilia Romagna Teatro Fondazione, sostenuto dal Comune di Cesena Assessorato alla Cultura con il contributo della Banca Popolare di Cesena e Banca Popolare dell’Emilia Romagna e gode del Patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia Romagna. Le attività e gli incontri con i protagonisti del Festival, organizzati in occasione del ventennale, rientrano nell’ambito del progetto I nostri patrimoni promosso dal Comune di Cesena per l’anno  2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento