Dimitri Sillato al Magazzino Parallelo

MAGAZZINO SONORO, gennaio 2015, 9a stagione musicale del circolo Arci Magazzino Parallelo, Cesena (Fc). INGRESSO GRATUITO CON OFFERTA LIBERA, tessera Arci obbligatoria

Dimitri Sillato è uno dei musicisti più noti della scena bolognese e ha suonato varie volte al Magazzino Parallelo in diverse formazioni. Dal 2006 fa parte del collettivo "El gallo rojo".
L'improvvisazione è un percorso di ricerca che porta avanti fin da giovanissimo.
Vanta numerosissime collaborazioni con musicisti molto differenti, tra cui i più noti al pubblico sono senz'altro Mike Patton, Vinicio Capossela, Cristina Zavalloni, Gabriele Mirabassi, Achille Succi, Alberto Borsari, Giancarlo Bianchetti, Carlo Atti, Simone Zanchini, Vincenzo Vasi, Pepe Medri, Davide Garattoni, Chicco Capiozzo.


Circolo Arci Magazzino Parallelo, Via Genova, 70, Cesena (Fc),
di fronte alla facoltà di Ingegneria nella zona dell'ex mercato ortofrutticolo.
Aperto da mercoledì a domenica + aperture straordinarie
Tel. 345/2374915 - 339/7773819 mail: magazzinoparallelo@gmail.com
www.facebook.com/magazzino.parallelo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il live unplugged dei Punkreas: sul palco la storia e l'energia della grande band

    • 12 dicembre 2020
    • Vidia Club

I più visti

  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Sei speaker “a kilometro zero” nel nuovo appuntamento di Tedx Cesena

    • Gratis
    • 12 dicembre 2020
    • online
  • Prorogata la mostra "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Galleria Comunale d'Arte del Palazzo del Ridotto
  • Natività solo all'aperto per la trentesima edizione della Longiano dei Presepi

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento