Degustazioni guidate di birre belghe, oggi patrimonio dell'umanità

Degustazioni guidate di birre belghe che maggio sono diventate patrimonio dell’umanità Sorsi di cultura quelli che si assaporeranno dal 23 al 26 novembre al Bar Sport di Savignano quattro serate di degustazioni guidate alla scoperta delle birre belghe che da maggio sono state ammesse nel novero del Patrimonio dell’umanità. Dalle 21 alle 21.30 Andrea Tosi nella saletta del Bar Sport di Savignano s/R guiderà il pubblico alla scoperta delle birre alla spina proposte: analisi del colore, olfattiva, del sapore e del retrogusto, , ma anche storia, numeri e aneddoti. Questa la selezione di birre alla spina proposte: Birra Blanche des Honnelles con la caratteristica asprezza del frumento e un tocco deciso di luppolo, Birra Westmalle Dubbel dalla sapidità maltata e di frutta, Birra Saison Dupont dall’aroma fresco e inebriante di lievito belga, Birra Taras Boulba dal sentore erbaceo e un accenno agrumato di pompelmo e Birra St. Bernardus Tripe dalla struttura corposa ma non invasiva, insomma una scelta accurata per ogni tipo di palato.

Le serate vogliono essere una occasione di conoscenza e di convivialità. Perché bere una birra belga? Cultura, passione ed antichissima tradizione, conoscenze e competenze delle tecniche brassicole, particolari condizioni climatiche e terreno favorevole alla coltura dei cereali, premura e salvaguardia delle materie prime, diversità della composizione delle acque, lieviti selvaggi presenti nell’etere dediti alla fermentazione, hanno reso questo piccolo paese il più grande per la varietà e la qualità degli stili di birre proposti. Dal pianeggiante Nord delle Fiandre sino alle colline del Sud vallone, è possibile immergersi in una meravigliosa e variopinta scelta di esempi brassicoli ed insolite “miscele”: dalle birre alla frutta sino a quelle da meditazione con un tenore alcolico molto alto, passando per le classiche Pilsner e le Blanche, ed ancora, le birre “benedette” (d’Abbazia e Trappiste), le Tripel e le classiche Ale (chiare o ambrate), le Saison e le cosiddette “birre da tavola” caratterizzate da un grado alcolico molto basso, le Lambic (Gueuze, Kriek, Framboise e Faro) e le birre fiamminghe invecchiate, quelle Dark e moltissimi altri stili con secolari tradizioni.

Il fenomeno e la moda della birra artigianale, esploso negli ultimi anni, in Belgio sono una concreta realtà da decenni, se non da secoli. Sussistono vere e proprie dinastie di birrai che si tramandano il mestiere, a volte anche le imprese, di generazione in generazione. In questa nazione, il “pane liquido di qualità”, non è né una novità né un vezzo ma bensì un qualcosa di ovvio e indispensabile giornalmente: una vera istituzione. E’ una realtà talmente diffusa che la si può trovare sulla tavola di tutti i giorni sino all’alta gastronomia: infiniti sono i cibi cotti nella birra e tanti sono i ristoranti stellati che propongono cibo di qualità abbinati alla debita birra. Andrea Tosim, appassionato sin da giovanissimo di birra “viva”, specialmente di matrice belga, a fine 2009 collabora con un suo carissimo amico gestore di un circolo (Circolo dei Gessaroli di Tribola alias “Tribola by Night”). In tre anni vengono proposte un qualcosa come 1300 tipi di birra diverse che decreteranno il successo dell’attività. Nel 2013 approda ad un e-commerce specializzato nella vendita di birra come beer specialist, incarico che ricopre tuttora. Il Bar Sport si trova in Piazza Girolamo Amati, 24, a Savignano Sul Rubicone.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • fino a domani
    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento