Masako Matsushita e Mugen Yahiro portano sul palco la potenza del "Monsone"

  • Dove
    Teatro Petrella
    Indirizzo non disponibile
    Longiano
  • Quando
    Dal 04/05/2019 al 04/05/2019
    18.30
  • Prezzo
    3 euro
  • Altre Informazioni

Come il monsone, che porta desolazione e vita, anche il corpo si fa strumento di distruzione e creazione. Attraverso le vibrazioni della musica e la potenza del movimento la giovane coreografa italo-giapponese Masako Matsushita porta sul palco del Teatro Petrella di Longiano la sua nuova produzione Monsone, firmata in coppia con Mugen Yahiro, artista specializzato nelle percussioni tradizionali giapponesi Taiko.

Sabato 4 maggio (ore 18,30) in scena la prova aperta del nuovo progetto costruito nel corso della residenza artistica che si è tenuta a Longiano dallo scorso 20 aprile. A seguire incontro con la coreografa a cura di Francesca Giuliani e piccolo convivio.

Con Monsone, si conclude la quarta edizione del progetto di accoglienza e residenza per creazioni coreografiche Vorrei fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi condiviso da Teatro Petrella di Longiano e L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino e si chiude la stagione 2018/19 del Teatro Petrella.

Il monsone è movimento intorno al globo; è potenza degli elementi naturali quali vento, acqua e terra; è ciclico nel portare cambiamento e stabilità, desolazione e allo stesso tempo vita. L’essere umano vive nell’arco della sua esistenza un fenomeno simile, il suo corpo, il quale in un continuo mutare di fasi cicliche, si fa strumento di distruzione e creazione. Natura e Uomo, sono gli elementi principali di questa ricerca, l’obbiettivo è quello di arrivare alle viscere e risvegliare l’animo dello spettatore nel profondo, attraverso le vibrazioni della musica e la potenza del movimento. Oggi più che mai è importante sensibilizzare sull’argomento dei cambiamenti climatici, il mondo è sull’orlo di una grande crisi ecologica e solo linguaggi diversi, come la danza e la musica, possono comunicare quello che le parole non riescono.

Biglietti: posto unico € 3,00

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Maternità e lavoro: se ne parla al Ridotto con il film “Mamme fuori mercato”

    • Gratis
    • 30 ottobre 2020
    • Palazzo del Ridotto
  • L'unione fra uomo e natura nell'esposizione "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Comunale d’Arte del Palazzo del Ridotto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento