A Sogliano un ciclo di incontri su Piero della Francesca e Leonardo da Vinci

L'Associazione Linea Christa e l'Associazione AGT Guide Turistiche della Romagna promuovono a Sogliano al Rubicone tre conferenze ad ingresso libero, con il patrocinio del Comune di Sogliano al Rubicone ed il contributo di Sogliano Ambiente Spa, dal titolo “Il paesaggio invisibile: Incontri sui paesaggi di Piero della Francesca e Leonardo da Vinci”. Sabato è previsto il primo appuntamento alle 16,30 con l'incontro "Piero della Francesca, tra Malatesta e Montefeltro" a cura di Elisa Garavini e Sabrina Reali
 
L’intervento non solo intende ricostruire l'attività pittorica di Piero della Francesca al servizio dei due eterni contendenti, Federico da Montefeltro e Sigismondo Pandolfo Malatesta, ma intende anche far scoprire i “Balconi di Piero”, installazioni turistiche recentemente approntate lungo la Valle del Marecchia. Dopo una approfondita ricerca storica, artistica e scientifica, infatti, due “Cacciatrici di Paesaggi”, Rosetta Borchia e Olivia Nesci, hanno individuato alcuni paesaggi realmente esistenti e localizzati nel Montefeltro e nella Valmarecchia.
 
 Sabato 24 ottobre si parlerà di "Geologia e Arte: il Montefeltro della Gioconda", a cura di Olivia Nesci e Rosetta Borchia. Nesci (professore Associato di Geografia Fisica e Geomorfologia presso la Facoltà di Scienze e Tecnologie dell'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo") e Rosetta Borchia (fotografa ed esperta di paesaggio), note come “Cacciatrici di paesaggi”, cercano e studiano i paesaggi che fanno da sfondo alle grandi opere d'arte rinascimentali. Durante una delle tante ricognizioni sul terreno si trovano di fronte ad un tassello del paesaggio della Gioconda. Inizia così una ricerca scientifica e storica, durata quattro anni, condotta seguendo un metodo sperimentale basato sull’osservazione dei processi fisici che hanno modificato il paesaggio. Il territorio dipinto alle spalle della Gioconda appartiene all’antico Ducato di Urbino, in una prospettiva aerea vista dalle alture della Valmarecchia. Le due studiose presenteranno il loro lavoro, una scoperta davvero eccezionale che ha portato ad indagare il quadro più enigmatico ed affascinante della Storia dell'Arte: la Gioconda di Leonardo da Vinci. La conferenza è inserita nei “Geoeventi” della Terza Settimana della Terra, manifestazione di livello nazionale che si svolge dal 18 al 25 ottobre.
 
Ultimo appuntamento sabato 31 ottobre con "Leonardo in Romagna e la vera identità della Gioconda", a cura di Alessandra Brocculi e Sabrina Reali. Con riferimento all'identificazione del paesaggio alle spalle della Gioconda, le relatrici ricostruiranno le frequentazioni di Leonardo da Vinci nel territorio del Montefeltro e della Valmarecchia, che hanno influenzato la scelta paesaggistica come scenario del suo dipinto più famoso. Accogliendo, inoltre, la tesi formulata recentemente dallo storico Roberto Zapperi saranno illustrate le motivazioni che hanno consentito allo stesso di riconoscere l'identità dell'ignota dama dall'enigmatico sorriso. Tutte le conferenze si svolgeranno alle ore 16.30 a Palazzo della Cultura Marcosanti Ripa (Piazza Garibaldi).
 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Documentari, letture e testimonianze: una settimana di iniziative per il Giorno della Memoria

    • Gratis
    • dal 23 al 30 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giornata della memoria: il professor Feltri racconta guerra e Shoah "Con gli occhi di Vasilij Grossman"

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Giorno della Memoria a Longiano: il Castello Malatestiano si tinge di rosso per non dimenticare

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • vedi programma

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Documentari, letture e testimonianze: una settimana di iniziative per il Giorno della Memoria

    • Gratis
    • dal 23 al 30 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giorno della Memoria a Longiano: il Castello Malatestiano si tinge di rosso per non dimenticare

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giornata della memoria: il professor Feltri racconta guerra e Shoah "Con gli occhi di Vasilij Grossman"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento