Einstein filosofo e scienziato protagonista della 18esima edizione della Scuola Estiva in Filosofia della Fisica

Arriveranno a Cesena anche dagli Stati Uniti, dalla Gran Bretagna, dall’Olanda gli studiosi che daranno vita alla 18esima edizione della Scuola Estiva in Filosofia della Fisica, dedicata quest’anno ad “Einstein filosofo – scienziato”, per celebrare i 100 anni della Relatività Generale, “probabilmente la più bella di tutte le teorie esistenti" (così la definirono Even Lev Landau ed Evgeny Lifshitz nel loro Course of Theoretical Physics). Promossa dall’Università degli Studi di Urbino e dal Comune di Cesena, la 18esima edizione della Scuola di Fisica  si svolgerà a Cesena, nel Centro Culturale San Biagio, da lunedì a venerdì, per concludersi poi ad Urbino, a Palazzo Albani, sabato.

Ad aprire i lavori, lunedì, alle ore 16,30, la lezione inaugurale del professo F.A. Muller dell’Erasmus University di Rotterdam. Il programma dei giorni successivi svilupperà una riflessione sull'importanza filosofica delle teorie relativistiche, ma si soffermerà anche sulle discussioni filosofiche sull'interpretazione einsteiniana della meccanica quantistica, una teoria di cui Einstein va sicuramente annoverato tra i padri fondatori, anche se successivamente si dissociò dalla formulazione finale data da Bohr e Heisenberg. Questi temi verranno affrontati nelle lezioni mattutine, che verranno tenute da Don Howard (della Notre Dame University, in Indiana) e da Harvey Brown (della Oxford University), mentre i seminari pomeridiani saranno tenuti da  Mauro Dorato (dell’Università di Roma 3), Federico Laudisa (dell’Università Milano-Bicocca), e Silvio Bergia (dell’Università di Bologna). Ai loro interventi si affiancheranno conferenze di giovani studiosi selezionati attraverso un call for partecipation internazionale.

Di grande prestigio i relatori. Silvio Bergia è stato titolare della cattedra di Logica e Filosofia della scienza nel Dipartimento di Fisica di Bologna, dove ha insegnato anche Metodi Matematici della Fisica e Relatività. Ha svolto ricerche in fisica delle particelle elementari, fondamenti della relatività generale e della meccanica quantistica, cosmologia e storia della fisica. In particolare, è uno dei maggiori esperti dell’opera einsteiniana, a cui ha dedicato diversi studi, quali Einstein e la relatività, Dal cosmo immutabile all’universo in evoluzione, Modern Cosmology in Retrospect.

Mauro Dorato è professore ordinario di Filosofia della Scienza all’Università degli Studi Roma Tre. Ha pubblicato numerosi articoli nelle maggiori riviste internazionali e libri, l’ultimo dei quali, Che cos’è il tempo? Einstein, Gödel e l’esperienza comune, è uscito nel 2013. È membro dell’Academy of Europe e dell’Academie Internationale des Philosopie des Sciences. È stato presidente della Società Italiana di Logica e Filosofia della Scienza. È condirettore della rivista European Journal for Philosophy of Science.

Don Howard è professore di Filosofia all’Università di Notre Dame ed ex direttore del Reilly Center for Science, Technology, and Values. Membro dell’American Physical Society, è un esperto internazionalmente riconosciuto della storia e della filosofia della fisica moderna, specialmente dei lavori di Einstein e di Bohr. In particolare, per quanto riguarda il primo, ha curato e contribuito alle opere The Collected Papers of Albert Einstein edEinstein Studies. È stato co-fondatore dell’International Society for the History of Philosophy of Science e co-editore della sua rivista HOPOS.

Harvey Brown ha insegnato al Dipartimento di Filosofia dell’Università di São Paulo (Brasile), e dal 1984 insegna all’Università di Oxford, dove attualmente è professore di Filosofia della Fisica e membro del Wolfson College. È inoltre membro della British Academy. È autore di Physical Relativity, Space-Time Structure from a Dynamical Perspective.

F. A. Muller si è laureato in fisica teorica alla Vrije Universiteit di Amsterdam e ottenuto il dottorato all’Università di Utrecht con la tesi Structures for Everyone. Contemplations and proofs in the foundations and philosophy of physics and mathematics. Dal 2005 insegna al Dipartimento di Filosofia della Erasmus University di Rotterdam. Nel 2013 ha ricevuto uno dei più prestigiosi finanziamenti nazionali olandesi, di 1.5 milioni di euro, per fondare un gruppo di ricerca attorno al suo progetto The Structure of Reality and the Reality of Structure.

Federico Laudisa è professore associato di Filosofia della Scienza all’Università di Milano-Bicocca. Studioso di logica, di Hume, di filosofia della fisica e della scienza contemporanea, in particolare di meccanica quantistica, ha scritto libri su Hume, sulla causalità, sui fondamenti della meccanica quantistica e su Einstein. Riguardo a quest’ultimo, dopo Albert Einstein. Un atlante filosofico, ha pubblicato recentemente Albert Einstein e l’immagine scientifica del mondo. È vicepresidente della Società Italiana di Logica e Filosofia della Scienza.

La Scuola è organizzata dal Centro Interuniversitario di Ricerca in Fondamenti e Filosofia della Fisica diretto da Gino Tarozzi. La Scuola è coordinata da Claudio Calosi e Pierluigi Graziani. Il Comune di Cesena è rappresentato nel Centro, di cui è socio, da Franco Pollini. Con la Scuola Estiva in Filosofia della Fisica, il Comune e la città di Cesena sono protagonisti da tre decenni della ricerca nell’ambito specifico. In più di una occasione a Cesena sono stati organizzati Convegni e Corsi su Einstein e la sua opera di scienziato e filosofo. In particolare ricordiamo il Convegno, con letture e spettacoli e relazioni, del 2005 su Albert Einstein- Filosofo e metodologo, e il precedente Convegno Internazionale del 1990 sul Bell’s Theorem and the Foundations of Modern Physics a cui parteciparono anche Don Howard e Harvey Brown, relatori alla Scuola, allora giovani studiosi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento