Alla scoperta della “Natura d’europa da vivere e da scoprire"

Conservazione e valorizzazione della biodiversità e dell’ambiente naturale saranno al centro del convegno “Natura d’Europa da vivere e da scoprire”, che si terrà sabato, dalle 9 alle 13, nell’aula magna della Biblioteca Malatestiana. Organizzato dal Centro di Educazione Alla Sostenibilità del Comune di Cesena in collaborazione con il Ceas Scuola Parchi Romagna. Come i cittadini possono essere beneficiari e collaboratori nella gestione dei valori naturali comuni? La mattinata offrirà numerosi spunti e sarà un’occasione per parlare delle risorse naturali poste direttamente a contatto con l’ambiente urbano di Cesena e delle sue potenzialità.  

A introdurre i lavori l’Assessore all’Ambiente Francesca Lucchi ed Enzo Valbonesi della Direzione Generale Ambiente della Regione Emilia-Romagna. L’incontro, moderato da Gianni Gregorio, dirigente del Settore Tutela dell’Ambiente e del Territorio, prevede due momenti. La prima parte del convegno sarà dedicata alla presentazione di “Natura d’Europa da vivere e da scoprire” e di “Alla scoperta del SIC Rio Mattero - Rio Cuneo”, due guide fresche di stampa dedicate ai corridoi ecologici e alle aree naturali che ci circondano, con le indicazioni per saperle riconoscere, vivere e rispettare. In programma gli interventi di Giancarlo Tedaldi, responsabile del Museo Civico di Ecologia di Meldola e Riserva “Bosco di Scardavilla”,  Fiorenzo Rossetti, responsabile del Ceas "Scuola Parchi Romagna“ dell’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità‐ Romagna, Massimiliano Costa,  direttore dell’Ente di Gestione per i Parchi  e la Biodiversità‐ Romagna, Federico Corbara curatore della pubblicazione sull’area del Rio Mattero.

La seconda parte, invece,  si occuperà del tema “Il fiume….ricchezza e opportunità per la città”, con una carrellata di aggiornamenti sulle progettualità ed interventi in stato di avanzamento lungo il fiume: sicurezza idraulica, ampliamento del parco, realizzazione centro visite, opportunità e risorse per lo sviluppo di progetti integrati.  In scaletta gli interventi di Luciano Casali del Servizio Tecnico di Bacin, del progettista ambientale Loris Venturin, di Pier Luigi Bazzocchi dell’Associazione Parco del Savio, di Roberto Zoffoli del settore Progetti Europei del Comune di Cesena. Le conclusioni saranno affidate alla consigliera regionale Lia Montalti.

Sempre sabato 3si svolgeranno eventi collaterali: La Scuola Parchi Romagna proporrà “Natura d’Europa Trekking”, escursione didattica nel sito di Rete Natura 2000 “Rio Mattero e Rio Cuneo” con sosta Aperi-Trek e ritorno in notturna. Alla Rocca Malatestiana invece si svolgerà “Gusto in Wellness”, una camminata che partirà dal fiume Savio percorrendo l’argine fino alla fortezza malatestiana, con degustazione finale di prodotti tipici romagnoli. Domenica le guide della sezione Cai Cesena proporranno una camminata diurna di “Cesena Cammina”, con un itinerario lungo il Savio, mentre la Cooperativa Alimos inviterà invece a scoprire le Fattorie aperte, visitando le aziende agricole della Valle del Savio che offriranno un programma di attività vario ed articolato.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento