Le diverse narrazioni dell'arte, incontro con le autrici Lorenza Ghinelli e Mabel Morri

L’Arte dialoga e si racconta: Lorenza Ghinelli, finalista Premio Strega, e Mabel Morri, fumettista di fama internazionale, si incontreranno in un salotto letterario per raccontare la propria esperienza nel campo delle arti narrative domenica alle 17, alla Biblioteca Comunale “G: Ceccarelli” di Gatteo. Un appuntamento per rompere gli schemi e dare voce a due importanti artiste locali che, dopo essersi affermate nel panorama nazionale e internazionale, hanno aperto la propria strada alla contaminazione tra arte letteraria e arte del fumetto.

Le due artiste, Lorenza Ghinelli scrittrice per la Newton Compton e caso letterario internazionale con il romanzo “Il Divoratore”, finalista Premio Strega con il romanzo “La Colpa” nonché docente presso la Scuola Holden e sceneggiatrice per la Taodue, e Mabel Morri, fumettista e fondatrice della casa editrice Studio Monkey, premiata ai maggiori festival di fumetti (Lucerna, Sarzana, Napoli) e autrice, oltre che di numerose opere edite, delle otto colonne della chiesa di San Martino in Riparotta a Viserba di Rimini, sono strette da un rapporto di collaborazione e amicizia.

L’incontro e confronto libero tra le due artiste, moderato dalla poetessa Narda Fattori, proporrà al pubblico riflessioni e suggestioni nuove a partire da “Francis degli specchi”, opera frutto della loro collaborazione e realizzata a quattro mani. Un pomeriggio dedicato al mondo della letteratura e del fumetto, al dialogo tra le arti e alla ricchezza narrativa delle contaminazioni, fortemente voluto da Olga Bandini, Presidente dell’’Associazione Italia Nostra, con l’importante sostegno di Stefania Bolognesi, Assessore alla Cultura del Comune di Gatteo. Un brindisi finale concluderà l’incontro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento