“La scienza fra verità e responsabilità etica”: Cesena rende omaggio a Evandro Agazzi

  • Dove
    Palazzo del Ridotto
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 23/04/2014 al 23/04/2014
    dalle 9
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Quest’anno Evandro Agazzi compie 80 anni, e 50 anni di attività accademica. Per festeggiare queste ricorrenze e per ripensare attentamente la sua opera è stato organizzato il convegno “La scienza tra verità e responsabilità etica. Evandro Agazzi nel dibattito filosofico e scientifico contemporaneo”. Il convegno, iniziato martedì, proseguirà mercoledì a Cesena, al Palazzo del Ridotto, e il 24 aprile a Urbino, a Palazzo Albani.

L’organizzazione è delle università di Urbino, Macerata, Messina e dell’Insubria, assieme al Comune di Cesena, e con il patrocinio di: Académie Internationale de Philosophie des Sciences, Centro Internazionale Insubrico “C. Cattaneo” e “G. Preti”, Centro Interuniversitario di Filosofia e Fondamenti della Fisica, Centro Studi di Filosofia della Complessità “E. Morin”. Sono previsti interventi di studiosi di 16 università italiane e straniere, tra cui Uppsala, Mosca, Città Del Messico e Rio de Janeiro. Inoltre verrà presentato il volume di Agazzi che esce proprio in questi giorni dall’editrice Springer, dal titolo Scientific Objectivity and its Contexts. Frutto di molti anni di lavoro, quest’opera ponderosa s'incentra sulla sua dottrina dell'oggettivazione, ed offre una summa del suo pensiero in epistemologia, filosofia del linguaggio e filosofia della scienza.

Mercoledì, al Palazzo del Ridotto, la sessione del mattino vedrà a partire dalle ore 9 gli interventi di Marco Buzzoni (Macerata), di Giuseppe Gembillo (Messina), di Mario Alai (Urbino), Mariano Bianca (Arezzo), Paolo Musso (Insubria Varese). Nella sessione del pomeriggio, a partire dalle ore 15, interverranno Giuseppe Bertagna (Bergamo), Lourdes Velàzquez (Messico), Flavio Marcacci (Urbino), Carlo Maccagni (Genova), Maria Giordano (Bari). L'indomani il convegno si trasferirà ad Urbino, dove interverranno fra gli altri Jure Zovko (Zagabria), Craig Dilworth (Uppsala), Boris Yudin (Mosca).

Evandro Agazzi è il più importante filosofo della scienza italiano vivente, ed uno dei più importanti al mondo. Presiede o ha presieduto alcune delle principali accademie ed associazioni filosofiche italiane e straniere, ha insegnato in università di diversi paesi, diretto vari comitati e riviste scientifiche, ed è insignito di diverse lauree ad honorem, fra le quali quelle conferitegli  dall’Università di Urbino e dall’Università dell’Insubria. E’ Presidente dell’Académie International de Philosophie des Sciences (Bruxelles) e membro di varie Accademie, fra cui l’Accademia Russa delle Scienze e l’Accademia Messicana delle Scienze  E’ autore o curatore di  80 volumi e  circa 1000 saggi scientifici, tradotti in 8 lingue. Insegna tuttora all’Università Panamericana di Città del Messico.

La sua formazione è avvenuta all’incrocio di due tradizioni di pensiero: quella aristotelico-scolastica, d’impostazione cattolica e realista, rappresentata da Gustavo Bontadini; e quella del neoempirismo di matrice positivistica, diffusa in Italia a metà del secolo scorso dal filosofo laico e marxista Ludovico Geymonat. Nella sua opera Agazzi ha saputo fondere in modo originale alcuni degli aspetti più validi di entrambe queste impostazioni, offrendo contributi fondamentali non solo in filosofia della scienza in senso stretto, ma in molte discipline contermini, come logica, filosofia del linguaggio, epistemologia, metafisica, storia della scienza, pedagogia, scienze sociali e bioetica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Tappa in città per la rassegna Ad alta voce": sul palco Luca Bottura e Michela Murgia

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 ottobre 2020
    • online
  • Appuntamento sui monti romagnoli con il poeta paesologo Franco Arminio

    • Gratis
    • 24 ottobre 2020
    • Remedia
  • Problemi con il sonno? Un corso per capire come l'ambiente influenza il riposo

    • 24 ottobre 2020
    • Sati - StudioOlistico e Centro di Metamedicina Cesena

I più visti

  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Da Leonardo da Vinci a Renato Serra: il tour in centro fra storia e “Cesenati illustri”

    • dal 3 al 24 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Le Giornate Fai d'Autunno alla scoperta di Palazzo Oir e dello studio di Arnaldo Mussolini

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento