A Cesenatico l'ultima perla di Tonino Guerra, "La cattedrale delle foglie"

Sarà inaugurata sabato 16 giugno a Cesenatico pressi i Giardini del mare, la "Cattedrale delle Foglie", un'opera nata da un'idea di Tonino Guerra e realizzata dallo scultore del ferro Aurelio Brunelli

Sarà inaugurata sabato 16 giugno a Cesenatico (Giardini al Mare, presso piazza A. Costa, ore 19) la “Cattedrale delle Foglie”, un’opera nata da un’idea di Tonino Guerra e realizzata dallo scultore del ferro Aurelio Brunelli. Posizionata presso i Giardini al Mare (a poche centinaia di metri dalla spiaggia, vicino al Grand Hotel e al grattacielo di Cesenatico), l’opera rappresenta un omaggio alla natura e al sapiente lavoro dell’uomo per coltivarla e preservarla: sorge infatti a fianco dell’aiuola dove sono state messe a dimora vecchie piante da frutto della Romagna, per contribuire a conservarne il germoplasma e contrastare la perdita di biodiversità.

Il giardino di Cesenatico rientra nella “rete dei giardini” realizzati grazie all’impegno di Arpa Emilia-Romagna, nell’ambito di una convenzione con la Regione finalizzata alla conoscenza e prevenzione degli impatti del cambiamento climatico e alla conoscenza e conservazione della biodiversità rurale a supporto del sistema agricolo regionale. Della rete fanno parte anche il giardino di Villa Ghigi a Bologna, la casa dei fratelli Cervi a Gattatico (RE), il giardino degli Estensi nel centro di Ferrara e il Sentiero dei frutti perduti di Alfero (FC).

La Cattedrale delle Foglie, costituita da un gruppo di foglie che formano un anfiteatro, già dal nome sottolinea il carattere quasi religioso del rapporto dell’uomo con la terra e con le piante, necessarie per il nutrimento del corpo, ma anche dell’anima.

L’inaugurazione si terrà sabato 16 giugno 2012 alle ore 19 ai Giardini al Mare.
Saranno presenti tra gli altri la signora Lora, moglie di Tonino Guerra, lo scultore Aurelio Brunelli, il sindaco di Cesenatico Roberto Buda, il direttore generale di Arpa Emilia Romagna Stefano Tibaldi, il collaboratore Rai Augusto Tocci. Alle ore 21 si terrà lo spettacolo “Foglie di luce dal mare”.

Il progetto della “Cattedrale delle foglie” si è concretizzato grazie all’impegno di molte persone: oltre allo scultore Aurelio Brunelli che ha realizzato le foglie e ad Adamo Guidi (Gran Maestro della ristorazione) e Sergio Guidi (Arpa Emilia-Romagna), che hanno seguito dall’inizio tutto l’iter, va riconosciuto l’impegno del Comune di Cesenatico, della Banca di Credito Cooperativo di Sala di Cesenatico che ha garantito il supporto economico, della Cooperativa Bagnini, della Gesturist di Cesenatico, di Andrea Battistini, della ditta Lami Antonio e dell’architetto Rita Ronconi come consulente artistico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento