Il Coronavirus sposta anche le Giornate FAI di Primavera

Il Fondo Ambiente Italiano rimanda a maggio le sue attese visite ai luoghi più interessanti del nostro patrimonio artistico-culturale

La sede centrale del FAI (Fondo Ambiente Italiano) decide di rinviare le celebri e attese Giornate FAI di Primavera, inizialmente in programma per le giornate di sabato 21 e domenica 22 marzo.

La decisione è stata presa per evitare grandi assembramenti di persone e segue in questo senso l'attuazione delle norme emanate per far fronte al'emergenza coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti gli eventi annullati nel Cesenate

Pertanto le Giornate FAI di Primavera sono rinviate a sabato 9 e domenica 10 maggio 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • La loro passione diventa un'avventura dolcissima: due amiche aprono una biscotteria-pasticceria

  • Dopo l'influencer al Grande Fratello Vip una cesenate a Uomini e Donne: "Voglio conquistare il tronista"

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, "focolaio" nell'azienda di consegne, 12 lavoratori positivi al tampone

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento