Morì in un incidente: Cesena ricorda il musicista Marco Tamburini con un concerto al Bonci

Un grande concerto al Teatro A. Bonci di Cesena sabato alle 21 ricorderà il musicista cesenate Marco Tamburini, scomparso improvvisamente due anni fa in un incidente stradale nella primavera del 2015. Calcheranno il palcoscenico, interpretando brani di musica jazz in suo nome a titolo totalmente gratuito, il complesso di musicisti da lui fondato “Reunion Big Band” e un gruppo di “Special Guest” suoi amici ed allievi. Il ricavato della serata, detratte le spese,  sarà devoluto alla onlus Casa dell'Accoglienza “Luciano Gentili” per realizzazione del progetto “Oratorio” e per il sostegno alle famiglie bisognose e disagiate. Il concerto segue di pochi giorni il premio Malatesta Novello che gli è stato dedicato dalla città per il suo grande impegno internazionale di musicista trombettista e per il lustro che ha dato a Cesena con la sua opera che ha abbracciato un arco trentennale della musica italiana. La “Reunion”, che animerà la serata presentata da Alberto Antolini, nasce da un progetto dello stesso Tamburini per riunire alcuni tra i migliori musicisti di jazz presi dall'Emilia Romagna e dalla Toscana.

Lo stesso artista fondò il corso di musica jazz pal conservatorio di Rovigo, che oggi è un'eccellenza in campo nazionale. Durante la sua carriera Marco Tamburini, originario di Sant'Egidio come amava ripetere a chi gli chiedeva dove era nato, ha collaborato come musicista e trombettista con molti cantanti, tanto dal vivo quanto in studio, tra i quali Lorenzo Jovanotti, Laura Pausini, Fabio Concato, Irene Grandi, Vinicio Caposella, Cesare Cremomini e anche Luciano Pavarotti, Gino Paoli, George Michael, Grace Jones. Nel foyer  del teatro è già possibile visitare la mostra fotografica realizzata con le foto dal vivo di Claudio Cecchetti per l'allestimento con quaranta di esse, a cura di Luca Malin, su nove pannelli dell'attività di Marco Tamburini durante i corsi musicali tenuti presso il conservatorio di Rovigo.

“Un evento importante - sottolinea Arturo Ravaioli, presidente della Casa di Accoglienza Luciano Gentili - che è nel solco di Tamburini che in vita fu sempre aperto verso il mondo dell'aiuto sociale. La sua musica, alla quale io personalmente mi sono avvicinato proprio adesso, sarà uno stimolo a far bene e ad aiutare chi ha meno degli altri”. “Con questo concerto fatto dai suoi migliori amici e da molti allievi - continua il presentatore della serata Alberto Antolini - Tamburini rientra alla grande nella sua città che già l'ha onorato del premio Malatesta Novello di quest'anno. Tutti noi ci auguriamo che l'impegno profuso in questa manifestazione non resti fine a se stesso, ma prosegua nel solco del ricordo di Marco magari incrementando gli studi musicali sulla musica jazz che lui tanto amava e interpretava magistralmente”. Il biglietto intero costerà 20 euro, per i minori di diciotto anni e per i loggionisti 15 euro, e si potranno richiedere al botteghino teatrale in piazza Guidazzi da martedì a sabato dalle 10 – 12.30 e 16.30 – 19, oppure il giorno dello spettacolo dalle ore 20. Per informazioni e prenotazioni telefonare al 0547-355959.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una margherita solidale per sostenere la ricerca sul cancro

    • Gratis
    • dal 5 marzo al 25 aprile 2021
    • Garden Battistini
  • Paura dei cani? Un incontro per affrontare la cinofobia

    • Gratis
    • 4 maggio 2021
    • Hippodog Cesena Club Ippodromo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento