Il coro Musicaesena torna in scena a palazzo Ghini

  • Dove
    Palazzo Ghini
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 02/10/2015 al 02/10/2015
    21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Non c'è traccia del rigore autunnale nel programma scelto da Silvia Biasini per l'atteso ritorno in scena del Coro Musicaesena: contravvenendo al calendario stagionale e ai suoi primi cieli grigi, il concerto che vedrà protagonista il coro venerdì 2 ottobre alle ore 21.00 nella sontuosa cornice di Palazzo Ghini, è un tripudio di allegria e di melodie che sanno di primavera.
Un repertorio a cappella, brillante e di grande complessità esecutiva, che rappresenta una sfida per il Coro ed un'assoluta novità per Cesena, come ben sottolineato da Silvia Biasini: il concerto, dal suggestivo titolo “Bonjour, mon coeur”, passerà in rassegna alcune autentiche perle di autori italiani, fiamminghi, francesi e tedeschi come Des Prez, Rore, Hassler, Banchieri, Azzaiolo, Palestrina, Festa, Verdelot e Di Lasso, a cui il titolo della serata si ispira.
Madrigali, villanelle e villotte del '500 e '600 dal tema talvolta frivolo e d'ordine quotidiano, talvolta più sofisticato ed alto, ma sempre e comunque avvolto in un'atmosfera musicale dal carattere fresco, che sconfina spesso nel puro divertimento.
Ad accogliere questo preziosissimo repertorio saranno le belle sale di Palazzo Ghini, cornice perfetta per il concerto e per l'esposizione collaterale delle opere di Alessandro Balzani e Massimo Navarra, pittori che sono anche membri stabili del Coro.
L'appuntamento con il Coro Musicaesena è per venerdì 2 ottobre alle ore 21.00 nel salone principale del Palazzo, con ingresso gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento